Il Primato Nazionale mensile in edicola

Washington, 12 dic – Poteva Donald Trump non commentare la notizia dell’incoronazione definitiva di Greta Thunberg come paladina mondiale sulla copertina del Time?

“Ridicolo!”

Il presidente Usa, spesso tirato in ballo dall’attivista svedese per il clima, ha sempre risposto per le rime. E la decisione della rivista americana Time di indicare Greta Thunberg come persona dell’anno 2019 proprio non la manda giù. “Veramente ridicolo” ha scritto sul sul profilo Twitter Donald Trump commentando la notizia. “Greta dovrebbe lavorare sul suo problema di gestione della rabbia, poi andare a vedere un buon vecchio film con un amico!”. E poi ha concluso: “Rilassati Greta, Rilassati!” che in inglese si traduce con chill. Letteralmente, “raffreddati”; altro che riscaldamento globale.

L’acrimonia tra Trump e Greta è ormai di vecchia data; dopo il famigerato discorso della sedicenne all’Onu – ricordate, quello in cui una vera e propria figlia del primo mondo ci aveva accusati tutti di averle rubato il futuro? – il presidente Usa la rese pubblicamente uno zimbello scrivendo, ironicamente: «Sembra una ragazzina molto felice piena di speranza per un bellissimo e brillante futuro. Un vero piacere vederla». In tale occasione, Trump aveva bellamente ignorato l’attivista passandole oltre senza considerarla – e a giudicare dalla sua espressione imbronciata, Greta non l’aveva presa bene. Aspettiamo il prossimo round.

Ilaria Paoletti

3 Commenti

  1. Non è solo ridicolo, è osceno. Com’è oscena è stata quest’anno la manfrina di questa scimmietta psicopatica, in cui sono caduti come pere cotte milioni di deficienti!
    Forse bisogna iniziare a non parlarne più e cestinarla nel cesso della storia. E studiarla nei prossimi tempi come fenomeno psichiatrico-mediatico di massa con tutta l’inquietanza che è insita.
    Lei d’altronde dice di avere dei super poteri, bene faccia una magia: SPARISCA!

  2. Purtroppo non è ridicola ed è oscena solo per gli scopi che rappresenta. Il personaggio, legato ai presunti cambiamenti climatici. serve per giustificare l’ immigrazione spaventosa ( ben aldilà dei profughi di guerra), serve per mantenere la gente immatura, serve per renderci zoombi necessitanti di robot… Diventeremo psicopatici noi se non capiamo!!

Commenta