Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 16 mar – Madre e figlio diventano padre e figlia. Accade in America, grazie a un cambio di sesso incrociato. Erica e Corey Maison, originari di Detroit in Michigan, hanno raccontato la loro “toccante” (si fa per dire) storia al New York Post. Il giovane di 15 anni si è reso conto di sentirsi donna quattro anni fa e solo l’anno scorso ha appreso che anche la madre aveva problemi di identità di genere. “Volevo che i miei genitori fossero fieri di chi sono – ha detto Corey a proposito del suo outing come transgender – ma temevo che non mi accettassero”.



Eric, invece, che una volta era Erica, ha sottolineato di essersi sentito incoraggiato dalla decisione del figlio e che ha dovuto combattere con diverse emozioni prima di decidere di cambiare sesso. “La prima sensazione è stata di sollievo poi il terrore – ha spiegato – paura per il futuro, per la mia famiglia e per ciò che sarebbe stata la mia vita”. Ma c’è un ulteriore elemento interessante: anche se ha cambiato sesso, Erica non ha intenzione di lasciare il marito Les. L’uomo a sua volta ha sostenuto a pieno la transizione. “Mi sono innamorato di una persona – ha detto – una bella donna sia dentro che fuori”. Non sarebbe più comodo, a questo punto, se anche Les cambiasse sesso? Magari diventando Lessie.

Roberto Derta

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta