Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 28 giu – Altro attacco con il coltello in Germania. Stamani due persone sono state aggredite e ferite a Erfurt, in Turingia. Come riferito dai media tedeschi, stando alle prime informazioni pervenute i due feriti hanno 45 e 69 anni. Entrambi sono stati soccorsi e portati in ospedale. “Non siamo in grado di fornire alcuna informazione sulla gravità delle ferite”, fa sapere la portavoce della polizia locale, Julia Neumann.



Attacco con il coltello in Germania, caccia all’uomo

Quel che è certo è che l’aggressore è fuggito e adesso a Erfurt è caccia all’uomo. Gli agenti lo stanno cercando con il supporto di un elicottero che sorvola l’area. A quanto riportato dai media locali l’assalitore sarebbe un ventenne con i capelli chiari e che parla tedesco. La matrice dell’attacco non è chiara, autorità e forze dell’ordine tedesche non si sbilanciano. Sta di fatto che in Germania negli ultimi giorni si stanno verificando una serie di attacchi con il coltello che non posso che destare forte preoccupazione.

Black Brain

L’attacco di Wurzburg

Lo scorso venerdì nel centro storico di Wurzburg, città bavarese, sono stati aggrediti i passanti: tre morti e undici feriti il drammatico bilancio dell’attacco. A compiere l’attentato di tre giorni fa nel centro della cittadina della Baviera settentrionale è stato un 24enne somalo armato di coltello. Nonostante fosse in cura ai servizi psichiatrici tedeschi, la pista islamista non è esclusa. Un passante ha sentito l’assalitore gridare “Allah Akbar” durante l’attacco. Cittadino somalo, arrivato in Germania nel 2015 (anno in cui la Merkel spalancò le porte ai rifugiati), l’attentatore era noto alla polizia per vari episodi di violenza. Sempre a Würzburg, nel luglio 2016, si era registrato il primo attentato dell’Isis in Germania, con un 17enne afgano che aveva assalito a colpi di ascia i passeggeri di un treno, per poi essere freddato dalle forze dell’ordine.

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta