mtv spot razzistaRoma, 24 dic – Cinque giorni fa l’account Twitter di Mtv News ha rilanciato uno spot riguardante i “ragazzi bianchi”. No, non vi prendiamo in giro, il titolo chiariva subito quali erano i destinatari: “Hey White Guys“. In pratica una serie di giovani probabili futuri VJ (?) fanno una sorta di discorso di fine anno ai ragazzi bianchi. Non ai ragazzi ricchi, poveri, dell’università X, dell’università Y, agli elettori di Trump o a quelli di Hillary. No, niente di tutto questo. E’ un messaggio diretto ai ragazzi bianchi in quanto tali. Decenni di lezioni sul valore dell’antirazzismo buttati nel cesso, parlare di razza si può. Sempre se la razza oggetto di critiche sia quella bianca. E cosa hanno comunicato al mondo dei bianchi questi VJ? Nel 2017 si aspettano che i ragazzi bianchi facciano di meglio perchè “2016 was bad”. Il 2016 ha fatto schifo.

Punto primo: provate a riconoscere che l’America non è mai stata grande per chi non è bianco. Il riferimento allo slogan di Trump “Make America Great Again” è palese.


In secundis: smettela di proporre un “All Lives Matter” (Tutte le vite contano) in opposizione a “Black Lives Matter” (“Le vite dei neri contano” – un movimento nato nell’estate del 2013 in seguito all’uccisione di Trayvon Martin). Non c’è motivo di complicare la cosa. Sì, anche le vite di voi bianchi contano però non c’è necessità di sottolinearlo, razzisti!

A seguire: imparate cos’è il mansplaining e smettetela di usarlo. Sapete cos’è il mansplaining? Si tratta del tono di voce che gli uomini userebbe in maniera sessista con le donne quando devono spiegare qualche concetto. Chiaro? Ottimo. Smettetela voi bianchi sessisti!

Quarto: Se siete giudici smettetela di considerare il benessere di un’atleta della Ivy League come prioritario rispetto alla donna che ha molestato. Cosa c’entri questo nel messaggio di fine anno ai ragazzi bianchi è leggermente misterioso a meno che non si stia accusando i ragazzi bianchi di essere molestatori in quanto.. bianchi.

Quinto: Cara Fox News, smettila di criticare Beyonce. Qui il riferimento è alla performance della cantante al Superbowl del 2016 con una performance che in molti (tra cui Fox News appunto) hanno trovato iperpoliticizzata con riferimenti alle Black Panthers e agli attivi di Black Lives Matter.

Sesto: Nessuno che ha amici neri dice che ha amici neri. Se avete amici neri siete comunque potenziali razzisti.

E il gran finale: Sappiamo che nessuno è perfetto ma nel 2017 dovete davvero comportarvi meglio.
Quindi cari ragazzi bianchi smettetela di essere così… bianchi!

Il video ha generato delle reazioni piuttosto piccate e il giorno dopo è stato rimosso ma, a quanto risulta, senza un commento o una riga di scuse o spiegazioni.

MTV News
December 19, 2016
1 minute and 21 seconds

WHITE MALE #1: Hey, fellow white guys!

NON-WHITE MALE #1: It’s about to be a new year.

BLACK MALE #1: And there’s a few things we think you could do a little bit better in 2017.

[ON-SCREEN HEADLINE: 2017 Resolutions for White Guys]

NON-WHITE FEMALE #1: First off, try to recognize that America was never great for anyone who wasn’t a white guy.

NON-WHITE FEMALE #2: Can we all just agree that Black Lives Matter isn’t the opposite of all lives matter? Black lives just matter. There’s no need to overcomplicate it.

WHITE MALE #1: Also, Blue Lives Matter isn’t a thing.

BLACK MALE #1: Cops weren’t born with blue skin — right? I mean — yeah! They weren’t born blue.

WHITE MALE #2: Stop bragging about being woke.

NON-WHITE MALE #1: Stop saying woke.

WHITE FEMALE #1: Learn what mansplaining is and then stop doing it.

WHITE MALE #1: Oh, and if you’re a judge, then don’t prioritize the well-being of an Ivy League athlete over the woman he assaulted.

BLACK MALE #1: We all love Beyonce and yeah, she’s black, so of course she cares about black issues. I’m talking to you, Fox News.

NON-WHITE FEMALE #2: Feel free to take Kanye West, though. You guys can have him.

BLACK MALE #1: You know what you did, Kanye.

WHITE MALE #2: Nobody who has black friends says that they have black friends.

BLACK MALE #1: And just because you have black friends doesn’t mean you’re not racist. You can be racist with black friends.

NON-WHITE MALE #1: Look, guys, we know nobody’s perfect.

NON-WHITE FEMALE #1: But — honestly, you can do a little better in 2017.

WHITE FEMALE #1: Some of you guys do a great job. Some of you don’t.

BLACK MALE #1: Please cause 2016 was bad. 2017 can’t be worse than this, alright? Cause this is bad. [SIGH]

Stefano Casagrande

Commenti

commenti

6 Commenti

  1. Delirio dovuto a squilibri della personalità o, in alternativa (più probabile?). a interessi occulti dei quali non ci è dato sapere. Non apertamente, almeno.

  2. Oltre il colore, hanno dimostrato in secoli di storia di non riuscire e tantomeno avere la capacità di costruirsi civiltà, progresso, cultura al livello occidentale. La maggior parte sono pure vigliacchi e opportunisti, anziché profare a costruire opportunità nella loro terra, fuggono dalla loro africa per sfruttare la attuale debolezza europea degli idioti di sinistra (politici-istituzione-preti e persino ‘sta specie di papa) che non si capisce perché voglia farsene carico. In sostanza, intellettivamente e culturalmente primati come le scimmie con, nella migliore ipotesi buonista, pochissimo cervello in più di loro, vengono in Europa per puro e animalesco istinto, mangiare e dormire a sbaffo nostro.

  3. E’ la prima volta che leggo un messaggio razzista di negri. Mi avevano detto che c’erano razzisti negri (come il regista Spike Lee) ma non ci avevo creduto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here