Londra, 28 mag – Un 81enne inglese, partito da Newcastle, nel nord dell’Inghilterra, alla volta di Roma con la sua macchina aveva tutta l’intenzione di vedere una funzione di Papa Francesco. Un errore di digitazione sul navigatore satellitare, però, ha portato il vecchietto ad un tragicomico viaggio.

Una lettera di meno

Il vecchietto pare, infatti, aver digitato sul suo navigatore satellitare la destinazione “Rom” anziché “Rome”: questo piccolo grande errore lo ha condotto nella Germania nord-occidentale, in un piccolo paesino situato a circa 1500 km di distanza dalla capitale italiana.

In Germania per errore


L’anziano uomo non si è accorto di nulla fino a che il navigatore gli ha (a modo suo, correttamente) comunicato di aver raggiunto la destinazione predestinata. Il poveretto si è reso conto solo in un secondo momento di essere finito in una piccola località della Germania, a circa cinquanta chilometri da Colonia. Ma le sue disavventure non finiscono qui: al danno si aggiunge anche la beffa.

Oltre al danno, la beffa

Stando a quanto riporta il Tg Com che cita fonti della “polizia locale”, l’uomo sarebbe stato così smarrito dall’amara consapevolezza da dimenticare durante il parcheggio il freno a mano della sua fedele Jaguar: l’auto avrebbe quindi iniziato a discendere autonomamente una collina e, sfortunatamente, avrebbe abbattuto proprio il cartello d’ingresso alla cittadina di Rom: davvero una brutta avventura per l’ottantunenne. Forse si sentiva più a suo agio con le cartine fisiche che non con quelle digitali: fatto sta che la visita a Papa Francesco è rimandata a data da destinarsi.

Ilaria Paoletti

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here