istanbulIstanbul, 23 dic – Un’esplosione all’aeroporto Sabiha Gokcen di Istanbul, utilizzato dalle compagnie aeree low cost e secondo maggiore scalo turco per dimensioni dopo l’Ataturk, ha ucciso un’addetta alle pulizie e ferito una sua collega. Questo per adesso il tragico bilancio parziale. A riferirlo è l’agenzia stampa Dogan che parla di indagini da parte delle autorità al fine di appurare se si è trattato di una bomba e quindi di un attentato terroristico.

L’esplosione è avvenuta alle 2:05 locali, quando in aeroporto non erano presenti passeggeri. La polizia turca al momento non ha rilasciato dichiarazioni, limitandosi ad aumentare la sorveglianza nell’area adesso sorvolata anche da un elicottero delle forze dell’ordine. Il traffico aereo prosegue però regolarmente e non sono stati cancellati voli da e per Sabiha Gokcen.

Eugenio Palazzini

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità del Primato Nazionale?
Iscriviti alla nostra newsletter.

Anche noi odiamo lo spam.
Ti potrai disiscrivere in qualsiasi momento.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here