Il Primato Nazionale mensile in edicola

Parigi, 10 dic – Dopo il video degli studenti in ginocchio e con la faccia al muro, un altro video sta scuotendo la Francia. Nell’ambito delle proteste dei gilet gialli la gendarmeria francese ha fatto cadere un disabile dalla sua carrozzina. Nel video si vede chiaramente che il ragazzo non indossa alcun gilet, ma che è un simpatizzante dei manifestanti.
La polizia lo circonda, lo perquisisce, cerca qualcosa sotto alla carrozzina, forse un’arma. Poi gli limita ancora di più le sue ridotte capacità di movimento, sollevando la carrozzina dall’asfalto e mettendola sulla terra fangosa. Infine lo butta a terra, infischiandosene delle urla che la gente rivolge loro per farli desistere da tanta violenza.
Il video è stato diffuso sui social network dei manifestanti, e in brevissimo tempo è diventato virale, indignando ancora di più la Francia sui metodi brutali che la gendarmeria sta utilizzando per reprimere le proteste in corso.

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

  1. ..chi disonora la divisa dovrebbe subire pesantissime condanne, doppiie, più dure, di chi commette reati in abiti civili… dovrebbe essere trattato al pari di un traditore…..ma, purtroppo, la coerenza e fermezza dello spirito umano, non sempre è di questo momdo..

Commenta