Roma, 26 lug – La linea dura adottata dal governo italiano sul fronte immigrazione inizia a smuovere i Paesi Ue. Il ministro degli Esteri spagnolo, Josep Borrell, ieri ha criticato la decisione dell’Italia di chiudere i suoi porti agli immigrati clandestini ed ha sostenuto l’adozione di una politica europea a lungo termine per affrontare la crisi migratoria, che considera “più grave di quella dell’euro“.
Per il capo della diplomazia spagnola, l’Italia avrebbe chiuso le porte agli immigrati in arrivo dalla Libia “in un modo discutibile, che creerà indubbiamente problemi a livello europeo più gravi di quelli creati dai Paesi dell’Est”.
Parlando con la stampa estera, Borrell ha spiegato che la soluzione al problema immigrazione “non può essere una sorta di aggiustamento permanente” per distribuire chi sbarca. Una vera politica migratoria europea sarebbe quella di dire: “Per i prossimi 20 o 30 anni, cosa faremo con gli ulteriori 200 milioni di abitanti che ci saranno nel Sahel? Questo è ciò che cercherò di mettere sul tavolo”, ha annunciato il ministro, che è entrato in carica all’inizio di giugno. L’Unione europea deve condurre “una politica migratoria in loco, nei Paesi di origine, altrimenti trasferiremo solo la pressione da un luogo all’altro”, ha insistito il ministro spagnolo, sottolineando che la chiusura della rotta libica ha dirottato gli gli sbarchi verso il Marocco e la Spagna, dove sono arrivati più immigrati che in Italia dall’inizio dell’anno. Forse è proprio questo il dato che più infastidisce il governo di Madrid, che deve fronteggiare un’emergenza che in Italia è stata purtroppo la normalità per fin troppi anni.
In ogni caso, “la crisi migratoria”, ha avvertito Borrel, “è più difficile da risolvere della crisi dell’euro perché è molto più strutturale, molto più permanente, influenza molto di più gli aspetti emotivi, culturali e di identità. Gli europei non hanno lo stato mentale per affrontarla”.

Commenti

commenti

6 Commenti

  1. L’italia dovrebbe accogliere piu di altri paesi ,per quanto ha ricevuto dal europa..ma prima dovra fare i conti con la sua incapacita di gestire la situazione che si e creata al livello internazionale…

    • L’ITALIA NON DEVE PROPRIO UN BEL NIENTE A NESSUNO ! NESSUNO IN EUROPA VI DEVE NIENTE PERCHE ANCHE TU SEI UNA STRANIERA! NELLA VITA CI SI CAVA DA SOLI NESSUNO VI HA INSEGNATO CHE SI DEVE LAVORARE SUDARE E GUADAGNARSI E CONQUISTARSI TUTTO DA SOLI CON LE PROPRIE FORZE ! QUI IN ITALIA TUTTI CI FACCIAMO IL CULO DA MATTINA A SERA PER AVERE CIO CHE ABBIAMO ! NESSUNO A NOI CI REGALA NIENTE ! PERCHE VOI NON SIETE CAPACI DI NIENTE DI TUTTO QUESTO?? RISPONDETEEEE PERCHE NON SIETE IN GRADO DI LAVORARE SUDARE SACRIFICARVI VIVERE IGIENICAMENTE ONESTAMENTE PERMETTENDOVI CIO CHE SI.PUO E NON PRETENDENDO CIO CHE SI VUOLE ! SULLE VOSTRE FORZE SENZA CHIEDERE NIENTE A NESSUNO ? PERCHE DOVREMMO DARE A VOI PERCHE ???? SEMPRE MENO VI VERRA DATO E SEMPRE DI PIU’ SARANNO ODIATE LE PERSONE CHE PRETENDONO QUELLO CHE HANNO GLI ALTRI SENZA FARE QUELLO CHE GLI ALTRI FANNO ! SARANNO ODIATE E NON PER IL COLORE DELLA PELLE MA PER LA MANCANZA DI IGIENE DI VOLONTA’ DI CIVILTA DI RISPETTO PER L ODIOSA PRETESA AD AVERE CIO CHE NOI INVECE CI SIAMO SUDATI!!! NOOOOO BASTA BASTA NON VI VOGLIAMO.PIU SAPROFITI INETTI SANGUISUGHE …. TUTTO IL.MONDO SI E’COSTRUITO DA SOLO E HA SAPUTO CAVARSELA TRANNE VOI ! E BASTA ANCHE CON LA TRITA E FALSA E MELENZA CANTILENA DELL OCCIDENTE CHE HA DEPREDATO L.ORIENTE ! E MENO MALE CHE L.OCCIDENTE SA COME UTILIZZARE CIO’ CHE HANNO IN 1500 ANNI DI STORIA OGNI VOLTA CHE HANNO AVUTO LIBERTA’ E RISORSE SE LE SONO SPUTTANATE SENZA NEPPURE SAPERE COSA ERANO E COME POTEVANO SERVIRE ! GLI PRENDI DIAMANTI E CACAO ??? EMBE’ LORO SOTTO GLI ALBERI DI CACAO CI CAGANO E DORMONO A QUELLO SERVONO X LORO ! I DIAMANTI HANNO FATTO TRITELLO TRA LE DIVERSE TRIBU PER AVERE SOLDI DA SPUTTANARE IN ARMI ALCOOL PUTTANE MACCHINE E LOTTE DI PREDOMINIO SULLA FAZIONE AVVERSA NEL CONTROLLO DEL TERRITORIO ! MA VAI IAAAAA !!! PERLE AI PORCI ! VOGLIONO DI.PREPOTENZA E X FORZA SENZA FARE UN CAZZO ! PENSA TE PUR DI NON FARE UN CAZZO PER IL RESTO DELLA VITA SONO DISPOSTI A MONTARE SU UNA CHIATTA CHE SANNO BENE AFFONDERA’ SE NON AL 1 MIGLIO AL 4 !!! SALVINI E’TROPPO MORBIDO E COMPRENSIVO ! SI VEDE CHE NON HA MAI VISSUTO IN QUEI PAESI ! IO SI E CONOSCO BENE I MIEI POLLI POTREI RACCONTARVI ROBE DA FAR SCHIATTARE L EUROPA INTERA IN UN NANO SECONDO !!! VOGLIAMO PARLARE DEL SUDICIO E DELLE MALATTIE CHE PORTANO ??? E DI CUI NESSUNO PARLA X NON ALLARMARVI !!! VENGO DA UNA FAMIGLIA DI MEDICI … INIZIO A PARLARE EHHHH CEI E FAMIGLIA CRISTIANA E PRETI PEDOFILI VARI… INIZIO AD APRIRE BOCCA ? VI DO SOLO UN FRAMMENTO … ” SI SONO SVILUPPATI CEPPI COSI RESISTENTI CON CUI LORO CONVIVONO MA CHE IL.NOSTRO ORGANISMO NON POTREBBE SUPPORTARE … SCONOSCIUTA E DIFFICILMENTE COMBATTIBILE LA VIRULENZA DI QUESTI ULTIMI PER I NOSTRI CORPI “

  2. Bene la decisione di chiudere i porti da parte di Salvini, ma la gente onesta si chiede quando finirà di essere ostaggio di comportamenti di disprezzo dell’ italianità da parte degli extracomunitari attraverso i rimpatri di coloro che non hanno diritto a stare sul suolo italiano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here