Roma, 26 feb – Lo Zambia è un paese pacifico con un reddito pro capite superiore alla media dei Paesi africani limitrofi e quindi non deve sorprendere il fatto che attira immigrati dalle nazioni vicine. La maggior parte di questi immigrati arriva dallo Zimbabwe, si stima che in Zambia ce ne siano 200mila, ma è possibile trovare anche immigrati provenienti dalla Repubblica Democratica del Congo, dal Ruanda e dalla Tanzania.

Così lo Zambia caccia gli immigrati dello Zimbabwe

Come accade in Italia con alcuni immigrati che vendono merci contraffatte sui marciapiedi, anche nello Zambia molti immigrati dello Zimbabwe vendono merci per strada e soltanto nella capitale Lusaka se ne contano tremila che usano falsi nomi zambiani per coprire il fatto che clandestini.
Sarebbe logico pensare che il governo dello Zambia li accolga a braccia aperte visto che sono anch’essi africani, ma non è affatto così visto he le autorità zambiane stanno usando provvedimenti molto duri anche nel tentativo di allontanarli dal Paese.

C’è un’Africa che respinge gli immigrati… africani

Il sindaco di Lusaka, Chilando Chitangala, ha dichiarato guerra ai circa tremila venditori ambulanti stranieri che vendono le loro merci al Lusaka Central Business District, sostenendo che molti di loro creano problemi di ordine pubblico. Secondo Chitangala molti di questi immigrati non solo non hanno documenti validi per rimanere in Zambia, ma non hanno neanche i permessi per operare in questo mercato cittadino.

C’è da dire che questo provvedimento contro gli immigrati fa parte di un piano più ampio volto a controllare lo status dei 200mila immigrati dello Zimbabwe, i quali hanno un anno di tempo per regolarizzare la loro condizione migratoria e se non lo fanno rischiano l’espulsione.

Giuseppe De Santis

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

  1. Il fatto di essere sullo stesso continente non vuole dire niente ma questo gli “intelligentoni” della CIA (Central Idiocy Agency)
    http://bit.ly/2LkDgJ4

    e anche molti altri non lo vogliono capire.

    Il mondo è nazioni e confini e ogni popolo ha le sue opinioni e vanno rispettate
    https://www.newswars.com/majority-of-italians-want-to-leave-eu/

    https://www.euroweeklynews.com/2019/12/23/breaking-newsspain-follows-poland-in-shock-threat-to-quit-eu/

    Si chiama diritto all’autodeterminazione
    https://www.unrepresentedunitednations.org/it/blog/uun-notizie/cosa-si-intende-per-diritto-di-autodeterminazione

Commenta