Il Primato Nazionale mensile in edicola

siria terroristi rasoi sapone



Damasco, 22 ott – Non la morte, ma la presa in giro arriva dal cielo. Mentre l’esercito regolare della Repubblica Araba di Siria avanzata alla riconquista di Aleppo e di altre zone del paese, l’aviazione fedele al legittimo presidente Bashar al-Assad si prende una “pausa” dalla serietà della guerra e decide di fare un regalo ai terroristi.

Fra un’incursione e l’altra, infatti, i piloti dell’aeronautica di Damasco hanno deciso di inviare un simpatico pacco dono contenente una bandiera della Siria, un rasoio, una saponetta e un asciugamano. Il tutto corredato da un breve messaggio, che recita: “Fatevi la barba, lavatevi e poi arrendetevi“.

Black Brain
Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

  1. ….come non si fa ad apprezzare la distanza siderale tra questa operazione (forse in stile guerra-psicologica) e quella cantante che ha offerto “fellatio et eiaculatio in ore” a sostegno della Hilary Clinton ?

Commenta