Lione, 17 gen – Una forte esplosione, seguita da un incendio, è avvenuta stamani all’Università di Lione 1. Nella zona del campus vi sono lavori in corso per impermeabilizzare l’edificio e sembra che l’esplosione sia stata causata da tre bombole di gas all’interno del cantiere e che sarebbero esplose sul tetto dell’edificio principale.

Proprio dal tetto si sono sprigionate di conseguenza fiamme e un denso fumo nero. Dopo circa due ore di allarme, la biblioteca e altri locali che erano stati chiusi sono stati riaperti. Nessuna sostanza tossica sarebbe stata sprigionata dalle bombole e i feriti, lievi, sarebbero tre.

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta