Roma, 3 gen –  “Una bella vittoria patriottica” grazie a una “massiccia mobilitazione”. Marine Le Pen esulta così via social per la rimozione della bandiera Ue dall’Arco di Trionfo, nel cuore storico di Parigi. Il presidente Emmanuel Macron si è arreso, facendo ammainare il vessillo europeo da uno dei luoghi simbolo della capitale transalpina.

Via bandiera Ue da Arco di Trionfo: Macron si è arreso

La bandiera dell’Unione europea era stata apposta sotto l’Arco di Trionfo – e su altri monumenti parigini – il 31 dicembre, per celebrare il semestre di presidenza Ue a guida francese. La scelta non è affatto piaciuta alla destra d’Oltralpe e sui social si è scatenata una ridda di polemiche. “Presiedere l’Europa sì, cancellare l’identità francese no“, aveva scritto su Twitter Valérie Pécresse, candidata conservatrice che molto probabilmente sarà la principale sfidante di Macron alle prossime presidenziali. Togliere la bandiera Ue e collocare di nuovo il tricolore, perché “lo dobbiamo ai nostri soldati che hanno versato il loro sangue per questo”, aveva chiesto Pécresse a Macron. E così, alle fine, è stato.

Le Pen esulta: “Obbligati a toglierla, grazie a mobilitazione di massa”

“La bandiera europea è stata tolta nella notte, in coerenza con la tempistica stabilita – fa sapere l’Eliseo – Era previsto che sventolasse fra il 31 dicembre e il primo gennaio, per segnare simbolicamente l’inizio della presidenza francese, così come l’illuminazione in blu di diversi monumenti”. Davvero era tutto calcolato? Per Marine Le Pen in realtà il governo francese è stato “obbligato a togliere la bandiera dell’Ue dall’Arco di Trionfo. Grazie alla mobilitazione di massa di tutti coloro che amano la Francia e la Repubblica per far indietreggiare Emmanuel Macron”.

La stessa Le Pen aveva peraltro annunciato un ricorso contro l’esposizione della bandiera Ue, mentre Eric Zemmour – altro candidato alle presidenziali – aveva criticato aspramente la scelta di collocare il vessillo europeo “sopra la tomba del milite ignoto”.

Alessandro Della Guglia

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta