Pechino, 26 lug – Un‘esplosione davanti all’ambasciata americana a Pechino ha provocato questa mattina diversi feriti. Secondo le prime ricostruzioni dei media cinesi e dalle immagini pubblicate sui social, un uomo avrebbe cercato di lanciare una bomba artigianale contro la sede diplomatica Usa ma l’ordigno gli sarebbe esploso tra le mani.
Secondo Global Times una donna avrebbe cercato di darsi fuoco di fronte all’ambasciata dopo essersi cosparsa di benzina. La zona è stata completamente circondata dalla polizia.
 

Commenta