Vi siete mai chiesti quali sono i migliori aeroporti del mondo? Ogni giorno milioni di viaggiatori che prenotano sul noto portale turistico eDreams esprimono giudizi su questo e quell’hotel, su questa e quella compagnia aerea. Non mancano anche le valutazioni degli aeroporti utilizzati nel corso dei viaggi, giudizi sui vari servizi offerti dal check-in fino ai negozi in cui fare shopping.

Sulla base di queste valutazioni espresse liberamente dai suoi utenti sotto forma di recensione, eDreams stila ogni anno una classifica di gradimento, decretando il migliore e peggiore aeroporto secondo i viaggiatori che hanno prenotato sul portale.


Il miglior aeroporto del mondo

Contrariamente a quello che s’immagina, “grande” non vuol dire per forza migliore. E infatti il migliore aeroporto al mondo, almeno stando alle preferenze degli utenti di eDreams, è quello di Helsinki, uno scalo in crescita ma certo non tra i più grandi, nemmeno in Europa.

A seguire Helsinki nella classifica dei migliori aeroporti Glasgow, in Scozia, quindi Zurigo e Monaco di Baviera. Al quinto posto tra gli aeroporti giudicati migliori un altro scalo tedesco, quello di Francoforte sul Meno, importante hub da cui partono decine di rotte intercontinentali.

Al sesto posto nelle preferenze degli utenti di eDreams un altro aeroporto europeo, quello svizzero di Ginevra, mentre al settimo posto figura il primo scalo fuori dal vecchio continente, l’aeroporto internazionale di Bangkok. All’ottavo posto, senza particolari sorprese per chi è abituato a frequentarlo, figura l’aeroporto di Tel Aviv: la capitale israeliana si conferma città moderna e ben organizzata anche per i collegamenti aerei. Non solo, l’aeroporto di Tel Aviv conquista il primo posto anche nella classifica di settore riservata agli aeroporti che offrono la migliore esperienza di shopping.

Infine, al nono e decimo posto, gli aeroporti di Oslo e Dublino: questi scali europei non eccellono ma figurano comunque tra i preferiti degli utenti di eDreams.

I peggiori aeroporti: ecco quali sono

E quali sono i peggiori aeroporti? A guidare la classifica l’aeroporto di Berlino: secondo gli utenti di eDreams sarebbe quello che offre complessivamente il peggiore servizio. A seguire il non invidiabile primato della città tedesca ci sono gli aeroporti di Londra Luton, il vecchio “La Guardia” e il gigantesco “John Fitzgerald Kennedy” a New York, quindi in quinta posizione l’aeroporto belga di Bruxelles-Charleroi.

Al sesto posto, tra gli scali meno apprezzati dagli utenti di eDreams c’è l’aeroporto “J. Chavez” di Lima, in Perù, mentre al settimo posto si piazza lo scalo italiano di Roma Ciampino. All’ottava piazza tra i meno amati in assoluto ancora un aeroporto di Berlino, il “Tegel”, mentre al nono e decimo posto figurano due aeroporti della città di Parigi, il “Charles de Gaulles” e Orly.

I migliori per servizio offerto

Gli utenti di eDreams hanno votato anche i migliori aeroporti a seconda del servizio offerto. Queste classifiche parziali ci raccontano ad esempio dove si fa più velocemente il check-in o dove le sale di attesa sono più comode. In quest’ultima specialità il primato spetta all’aeroporto di Dallas-Fort Worth, primo anche per quanto riguarda i servizi di ristorazione. Per quanto riguarda lo shopping la classifica vede invece in testa il “Ben Gurion” di Tel Aviv, seguito dagli scali europei di Copenaghen e Zurigo.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here