Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 20 ott – E’ polemica in Finlandia sulla mise ostentata in un servizio fotografico dalla premier Sanna Marin. La Marin, che con i suoi trentacinque anni è il più giovane presidente del Consiglio del mondo, ha fatto discutere dopo aver posato in abiti decisamente poco istituzionali in uno scatto finito su Instagram. Niente di scabroso o particolarmente volgare: la politica è stata immortalata mentre indossa un elegante blazer ma senza camicia né reggiseno, mostrando quindi una scollatura abissale decisamente inedita per una figura istituzionale del suo calibro.

La mobilitazione online

La foto ha polarizzato l’opinione pubblica del Paese scatenando una tempesta di commenti negativi da un lato, con l’opposizione che ha bollato come «indecente» lo scatto puntando il dito contro il primo ministro che «preferisce fare la modella» piuttosto che prendersi cura del Paese in un momento di pandemia mondiale da Covid; e i cittadini finlandesi dall’altro, prime tra tutti le femministe le quali si sono mobilitate per sostenere la premier lanciando l’immancabile hashtag ImWithSanna e immortalandosi in massa in blazer senza camicia e reggiseno – principalmente donne, ma anche molti uomini: «La credibilità di una donna non dipende dall’abito», hanno puntualizzato in molti sottolineando che la Marin non si era presentata nella tanto discussa mise ad un appuntamento istituzionale; la foto faceva parte di un servizio realizzato per la rivista di moda Trendimag.

Per la Marin incassare il placet delle femministe è stato uno scherzo: socialdemocratica, cresciuta in una famiglia arcobaleno, la Marin guida una squadra di governo in cui i 5 leader di partito sono tutti appartenenti al sesso femminile. Femmina, giovane, progressista, con un background Lgbt che fornisce anche il patentino di inclusività senza il quale oggi non si va da nessuna parte. La solidarietà per lei è servita.

Cristina Gauri

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. Non mi veniva… Vecchio termine illuminante: sciacquina. Con tutto il rispetto e la simpatia che ho per la Finlandia. Mi hanno addirittura considerato uno di loro. Ma questa per ora appare proprio una sciacquina. Sono diventati troppo generosi. Con quel che hanno passato…

Commenta