Il Primato Nazionale mensile in edicola

Madrid, 20 nov – Una cena drammatica, un video ormai divenuto virale che sta scatenando le proteste degli animalisti e non solo. Le immagini arrivano dalla Spagna, precisamente dalla località di Herreruela nella comunità autonoma dell’Estremadura, e raccontano di una battuta di caccia (ma c’è chi precisa “bracconaggio”) finita male, dove una muta di cani impegnati nella cattura di un cervo finisce in uno strapiombo.
Nel video si vedono ben 12 cani e lo stesso cervo finire nel burrone, nell’apparente disinteresse del cacciatore. Sulla rete pagine specializzate spiegano come i podencos, la razza di cani in questione utilizzati per la caccia nel centro e nel sud della Spagna, spesso siano utilizzati come carne da macello. Sulla rete è stato un coro unanime di indignazione al grido di “vergogna” contro il cacciatore responsabile.



Davide Romano

Black Brain
Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

5 Commenti

  1. Ho un podenco al mio fianco da 5 anni. Sono animali meravigliosi. I cacciatori spagnoli sono delle m***e

Commenta