Washington, 13 apr – L’amministrazione americana ha idea di ciò che sta facendo? A sentire le parole del presidente Trump, preso in contropiede da un’inviata di Fox Business  su dove ha ordinato di spedire i 59 Tomahawk che hanno colpito la base aerea siriana di Shayrat, sembra proprio di no.

 


Siamo al minuto 1.35: “Abbiamo lanciato 59 missili sull’Iraq“, spiega Trump. Precisazione dell’intervistatrice: “Beh, in realtà sulla Siria“. Imbarazzo sulla faccia di Trump: “Sì, sulla Siria”, risponde il presidente, con un atteggiamento che ricorda quello dello studente che, quando durante l’interrogazione sbaglia una risposta, fa buon viso a cattivo gioco e, anche se poco convinto, annuisce alla correzione del professore. Chissà cosa avrebbe indicato se gli avessero messo davanti una cartina muta.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here