Il Primato Nazionale mensile in edicola

Washington, 13 apr – L’amministrazione americana ha idea di ciò che sta facendo? A sentire le parole del presidente Trump, preso in contropiede da un’inviata di Fox Business  su dove ha ordinato di spedire i 59 Tomahawk che hanno colpito la base aerea siriana di Shayrat, sembra proprio di no.

 

Siamo al minuto 1.35: “Abbiamo lanciato 59 missili sull’Iraq“, spiega Trump. Precisazione dell’intervistatrice: “Beh, in realtà sulla Siria“. Imbarazzo sulla faccia di Trump: “Sì, sulla Siria”, risponde il presidente, con un atteggiamento che ricorda quello dello studente che, quando durante l’interrogazione sbaglia una risposta, fa buon viso a cattivo gioco e, anche se poco convinto, annuisce alla correzione del professore. Chissà cosa avrebbe indicato se gli avessero messo davanti una cartina muta.

Commenta