Il Primato Nazionale mensile in edicola

Washington, 5 nov – Donald Trump assiste allo spoglio elettorale negli Stati Usa e nel frattempo non frena le sue idee in merito ai brogli elettorali che ascrive ai democratici di Joe Biden.

Trump: “Ci saranno ricorsi, vinceremo!”

“Ci saranno ricorsi legali in tutti gli stati rivendicati da Biden per frode elettorale. Siamo pieni di prove, controllate i media. Vinceremo, America first“: ecco il tweet del presidente Donald Trump, che continua a contestare l’esito delle elezioni in alcuni Stati chiave.

In bilico  il voto per Trump in Pennsylvania

Nel frattempo, il presidente Usa parrebbe molto “fiducioso” sull’esito finale del voto in Pennsylvania, Stato che potrebbe spostare l’equilibrio delle elezioni definitivamente dalla parte di Joe Biden … o esattamente il contrario. “Donald TRUMP è vivo e vegeto“, dichara il manager della campagna elettorale dell’ex tycoon americano, Bill Stepien.

“Trump  è vivo e vegeto!”

Per lui, le sue dichiarazioni si basano “sui numeri e sui dati”. Stapien sottolinea anche come Trump stia “erodendo il vantaggio dei Democratici” in Arizona e che, quindi, la corsa elettorale si starebbe facendo “sempre più serrata”. Non solo: per Stapien, Trump è “ancora in vantaggio” in North Carolina e Georgia e secondo lui “vincerà la Pennsylvania”.

Ilaria Paoletti

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta