Roma, 5 lug – Sono immagini forti, senz’altro terribili, ma che al contempo mostrano lo spirito di chi riesce a sacrificare tutto per la propria terra. Il coraggio straordinario di un uomo, con la U maiuscola. Quello che mostriamo è infatti un video che arriva dall’Ucraina, esattamente dal fronte del Donbass. Un drone riprende due soldati ucraini, soli, accerchiati dai militari russi. Uno dei due combattenti, colpito alle gambe, resta a terra ferito.

Ucraina, così un soldato muore combattendo per salvare il commilitone ferito

L’altro soldato a quel punto decide di soccorrerlo, con i nemici che continuano a sparare contro di loro. Il ferito prova a medicarsi con un kit di pronto soccorso, di quelli in dotazione ai militari. Poi striscia a terra, cercando di mettersi al riparo dal fuoco dei russi. Il commilitone risponde al fuoco, ma proprio quando tenta di trascinare lontano il compagno, viene a sua volta colpito. E’ a questo punto che il primo soldato ucraino rimasto ferito che prova ad aiutare l’altro commilitone, senza però riuscirci. Un altro proiettile colpisce il soldato. Nella parte finale del video, il soldato ferito ma ancora vivo non si vede più. E’ possibile che sia in qualche modo riuscito a mettersi in salvo, ma è altrettanto probabile che sia stato catturato dai militari russi.

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta