Il Primato Nazionale mensile in edicola

Continua la crescita a ritmi vertiginosi di Bitcoin. Il record precedente è già stato stracciato e la criptovaluta si appresta a salutare l’ inizio del mese di Marzo con un valore di 52.520 dollari. Dall’ inizio dell’ anno l’ ascesa è stata pari al 75% in più, e la valuta ha una valore quattro volte superiore al corrispettivo nel 2020. Non è solo Bitcoin a volare: anche Ethereum, la seconda criptovaluta più famosa al mondo, ha battuto il suo record storico, segno che il mercato finanziario è molto favorevole.



Il forte rialzo è stato trainato anche dalla notizia, diffusa in questi giorni, che il colosso del risparmio mondiale BlackRock è interessato al mercato delle criptovalute. Insieme ai recenti investimenti di Tesla e Paypal, è un ulteriore conferma dell’ interesse verso Bitcoin da parte della finanza tradizionale.

Black Brain

Secondo gli analisti finanziari americani, poi, Bitcoin sembra destinato a crescere ancora. Addirittura, c’è chi crede che la criptovaluta arriverà a toccare il valore di mezzo milione di dollari entro la fine del decennio, per poi forse crescere ancora; la previsione è certamente allettante per tutti coloro che vogliono iniziare ad investire in bitcoin per provare ad avere un guadagno; tuttavia è bene ricordare che il mercato delle criptovalute ha un andamento ciclico e, prima di lanciarsi in un grosso investimento è consigliabile informarsi a dovere.

Iniziare a investire

Per il principiante assoluto che vuole avvicinarsi al mondo delle criptovalute è fondamentale creare una base di conoscenze per comprendere le oscillazioni del mercato. Il trading online ad esempio, è, negli ultimi anni, al centro dell’ interesse degli investitori, attirati dalla possibilità di guadagnare con le compravendite digitali. Si tratta di una modalità di investimento in Borsa che permette di speculare sui vari asset disponibili (non solo criptovalute ma anche Forex, azioni,…) direttamente dal proprio pc.

Per avvicinarsi al mondo degli scambi finanziari moderni è caldamente consigliato studiare una guida per avere un’ infarinatura di base. Per esempio, studiare degli approfondimenti come quelli realizzati da TradingOnline.io, è molto utile per ridurre il rischio di buttarsi su investimenti fallimentari.

Il trading online si basa sull’ uso di una piattaforma, ovvero un intermediario tra l’ utente e il mercato, che permette lo scambio delle transazioni. Come già detto, non è più necessario comprare effettivamente il titolo come succedeva in passato, in quanto oggi è possibile solo speculare sull’ andamento sfruttando le oscillazioni naturali del mercato. La maggior parte dei broker consente di operare con le criptovalute e i migliori hanno anche funzionalità aggiuntive molto utili per studiare le oscillazioni. Monitorare l’ andamento degli scambi è, infatti, fondamentale in quanto il valore di Bitcoin è molto influenzato dalle notizie di mercato internazionali.

Investimenti a lungo o a breve termine

Una volta scelta la piattaforma di trading online più adatta alle proprie esigenze, è necessario riflettere sul tipo di investimento che si vuole fare. E’ possibile scegliere tra una modalità a lungo termine e una di più breve durata. A seconda di quello che si decide cambia il modo di operare sul mercato. Ad esempio, se quello che interessa è un investimento a lungo termine, in genere si consiglia di acquistare i Bitcoin tramite un exchange verificato. L’ exchange consente di comprare Bitcoin (o di usarli per acquistare criptovaluta minore come Ethereum e Cardano) che vanno poi inseriti in un portafoglio digitale, il cosiddetto wallet.

Al contrario, con un lasso di tempo ristretto è meglio puntare sul trading online. In questo caso l’ investimento può essere più conveniente perché il guadagno può avvenire anche in caso di calo del prezzo. Tuttavia, è di fondamentale importanza tenere monitorato l’ andamento del mercato in quanto la criptovaluta ha una volatilità estrema (quasi cinque volte in più dell’ oro) e il rischio di perdere è concreto.

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta