Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 26 mag – Alcune settimane fa aveva fatto molto discutere la sparata di Michela Murgia contro la divisa del generale Figliuolo: «A me spaventa avere un commissario che gira con la divisa, non l’ho mai subito il fascino della divisa. Gli unici uomini che ho visto in divisa davanti alle telecamere sono i dittatori, quando vedo un uomo in divisa un po’ mi spavento sempre», aveva affermato la scrittrice sarda a DiMartedì. E sempre nello studio di Floris, però, ora è finalmente arrivata la replica di Figliuolo alla Murgia: «Io sempre in divisa? Spero che questa divisa rassicuri», ha dichiarato il militare. Che poi ha spiegato: «Per me vuol dire 40 anni di impegno e passione e orgoglio».



Figliuolo replica alla Murgia

Insomma, il commissario all’emergenza coronavirus non ci sta ad essere equiparato a qualche dittatore sudamericano solo perché indossa un’uniforme: «Sono una persona comune che ha avuto la fortuna, con tanto sacrificio e tanta passione, di vincere un concorso all’accademia militare, di impegnarmi, di studiare, di operare sul campo e fare attività organizzativa, di raggiungere il vertice della mia forza armata», ha aggiunto Figliuolo sbattendo in faccia alla Murgia il suo curriculum. «Sono sempre stato al servizio dell’Italia, del mio paese, e in tutte le attività in Italia e all’estero ho visto tanta gente, soprattutto nei posti più martoriati del mondo, e quando vedevano un’uniforme, soprattutto le uniformi dei militari italiani, vedevano giustizia e protezione», ha spiegato il generale.

Politici e militari

Archiviata la pratica Murgia, Floris chiede quindi a Figliuolo perché mai Draghi ha voluto proprio un militare in veste di commissario all’emergenza Covid: «Perché è stato scelto un militare? Penso servisse una persona che decida rapidamente in base alla capacità di saper fare pianificazione operativa e logistica tenendo ben presente tutte le variabili che scendono in un campo così complesso come quello della campagna vaccinale nazionale», ha risposto il generale.

Il video

Vittoria Fiore

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. da convinto militarista vedere un generale della logistica con mezzo chilo di nastrini che nemmeno un operativo del GOI mi fa comunque un gran tristezza,forse ancora di più del commento sgangherato di questa Murcia.

Commenta