Il Primato Nazionale mensile in edicola

Parigi, 25 lug – Previste per oggi in Francia nuove manifestazioni contro il Green pass obbligatorio e la vaccinazione obbligatoria contro il Covid-19 per alcune professioni. Ieri sono scese in piazza più di 160 mila persone. Tensioni e arresti in alcune città.



Francia, a Parigi 11mila in piazza

Solo a Parigi, secondo Bfm, circa 11 mila manifestanti si sono riuniti per protestare per le nuove norme di sicurezza: scontri con la polizia sono stati segnalati anche in altre città, come Lione. Per France Televisions alcuni dei suoi giornalisti sono stati attaccati dai cittadini scesi in piazza a Marsiglia.

Black Brain

Più di 150 manifestazioni in tutto il Paese

Nella sola giornata di ieri si sono svolte più di 150 manifestazioni in tutta la Francia_ “Condanno fermamente il comportamento violento che ha preso di mira alcuni agenti di polizia, gendarmi e giornalisti. A Parigi sono state arrestate nove persone”, ha dichiarato su Twitter il ministro dell’Interno, Gerald Darmanin. Dopo che il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato  una serie di nuove restrizioni per contenere la diffusione del Covid-19 a inizio luglio, ieri il Senato ha votato il testo della legge sulla proroga del Green Pass dopo che i senatori hanno dato il primo via libera in commissione al disegno di legge che prevede l’obbligo di vaccinazione per gli operatori sanitari, quest’ultima legata al ripristino dello stato di emergenza sanitaria. Il disegno di legge dovrà essere ulteriormente esaminato da una commissione di senatori e deputati.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta