Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 16 lug – Tutti i 450 immigrati a bordo della Monte Sperone della Guardia di Finanza e della Protector di European Naval Force Mediterranean, sono sbarcati al porto di Pozzallo e verranno ricollocati in altri Stati europei. Come confermato anche dal vicepremier Matteo Salvini, gli immigrati verranno infatti ripartiti tra Spagna, Portogallo, Germania, Francia e Malta.
Per il ministro dell’Interno “fermezza e coerenza pagano, è finito il tempo di governi complici e pavidi. Il prossimo obiettivo però, per stroncare una volta per tutte la MAFIA del traffico di esseri umani, sarà RIACCOMPAGNARE gli immigrati dove sono partiti”. Una promessa che ci auguriamo non venga disattesa, perché è esattamente quanto gli italiani si aspettano adesso dal governo. Intanto le forze dell’ordine hanno arrestato 12 presunti scafisti, come rivelato da Sergio Scandurra di Radio Radicale, presente al porto di Pozzallo durante lo sbarco degli immigrati.
E’ questa una notizia particolarmente importante perché conferma i danni (o nella migliore delle ipotesi la costosa inutilità) delle Ong. E’ sufficiente infatti l’intervento diretto del governo italiano per gestire i flussi migratori, senza dover sottostare ogni volta al ricatto dei traghettamenti “umanitari”. Certo, adesso serve intervenire in Libia per interrompere definitivamente questa vergognosa tratta, che finisce soltanto per arricchire scafisti e fornire pretesti alle organizzazioni non governative internazionali, che tentano in ogni modo di mettere in crisi l’Italia.
A tal proposito viene da chiedersi come mai un deputato di Liberi e Uguali, Erasmo Palazzotto, sia a bordo della nave Astral della Ong Proactiva Open Arms che a breve arriverà in zona Sar libica. Un parlamentare che di fatto si sta facendo una crociera nel Mar Mediterraneo a spese dei contribuenti italiani, tentando così di provocare il governo e agevolare il compito a qualche scafista.
 



 
Eugenio Palazzini

Black Brain
Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Ora capisco perché noi italiani uno dei paesi al mondo con tanti vaccini obbligatori!
    Dobbiamo proteggersi dalle malattie che ci portano !!!

  2. Primo: non pagare. Il canone va abolito e la Rai ridimensionata. Un solo canale per le notizie e i commenti conditi di par condicio.

  3. Primo: non pagare. Il canone va abolito e la Rai ridimensionata. Un solo canale per le notizie e i commenti conditi di par condicio.

Commenta