Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 31 mag- Prove della cerimonia del 2 giugno in occasione della Festa della Repubblica, improvvisamente una donna estrae un coltello e colpisce al collo il capo del picchetto d’onore della Guardia Costiera. E’ successo stamani a Ravenna, dove il capitano di vascello è rimasto ferito, fortunatamente non in modo grave. Ad accoltellarlo è stata una cittadina moldava di 40 anni, immediatamente bloccata e disarmata dalla Polizia Municipale che si trovava in zona.



Il 118 è intervenuto sul posto, Piazza del Popolo, e ha portato il militare ferito al vicino pronto soccorso per accertamenti. Il capitano ferito è stato poi dimesso in tarda mattinata. Restano al momento ignote le ragioni dell’aggressione, visto che i due apparentemente non si conoscevano. Secondo quanto riferito dall’Ansa la moldava responsabile dell’aggressione, portata poi nella cella di sicurezza della locale caserma dei carabinieri, avrebbe problemi psichici. Stando a quanto ricostruito da Il Resto del Carlino, la 40enne avrebbe usato un coltello da caccia e avrebbe già alcuni precedenti.

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta