Roma, 19 dic – Il Qatar adesso minaccia l’Europa, puntando sul suo ruolo di esportatore di gas. Lo scandalo delle euromazzette provenienti dall’emirato (e dal Marocco) porta a una dura reazione di Doha, che si spinge ad affermazioni molto esplicite.

“Relazioni a rischio con restrizioni”: così il Qatar minaccia l’Europa

Relazioni a rischio, dunque, tra il Qatar e l’Europa. Il Paese del Golfo si esprime dopo lo scandalo che ha sconvolto l’Europarlamento, nella fattispecie dopo la dedisione di bloccare all’emirato l’accesso all’assemblea continentale. Per il Qatar una “restrizione così discriminatoria” può avere conseguenze serie, come riportato da Tgcom24. In particolare, “avrà un effetto negativo sulla cooperazione regionale e globale e sui colloqui in corso su energia, povertà e sicurezza”. Un vero e proprio avvertimento che suona come una minaccia.

Le accuse al Belgio: “Informazioni inaccurate”

Non solo attacchi del Qatar all’Europa in generale ma anche nello specifico. Le fonti di Doha, infatti, attaccano anche il Belgio. Per l’emirato c’è da sottolineare la “inaccuratezza” delle informazioni utilizzate. La diplomazia, in particolare, si esprime così sulla vicenda: “Respingiamo fermamente le accuse che associano il nostro governo a cattiva condotta. Il Qatar non è stata l’unica parte nominata nelle indagini, eppure il nostro Paese è stato esclusivamente criticato e attaccato”.

Alberto Celletti

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta