Il Primato Nazionale mensile in edicola

spartanRoma, 14 gen – Cresce l’attesa per il nuovo browser Microsoft Spartan, che la multinazionale di Redmond sembra voglia integrare nella nuova release della Technical Preview di Windows 10 attesa per questo mese.

Il nuovo browser dovrebbe affiancarsi a Internet Explorer 12 e non sostituirlo. I rumors parlano di un aspetto non sconvolgente e anzi quasi minimalista, “spartano”, appunto. Le funzioni, tuttavia, dovrebbero essere piuttosto rivoluzionarie. Si parla di un’applicazione che, grazie a un pennino, consentirebbe di prendere note sulle pagine web.

Un’altra delle caratteristiche principali sarà l’integrazione con Cortana, l’assistente vocale Windows, che permetterebbe di effettuare ricerche specifiche direttamente dalla barra degli indirizzi, tramite comandi pronunciati vocalmente. I comandi vocali sono una delle novità più attese. Sarà anche possibile gestire meglio le tab. Spartan permetterà agli utenti di raggruppare le schede fra diversi gruppi, dividendo per esempio schede dedicate al lavoro con schede personali.

Insomma, il mondo geek è in attesa febbrile, anche se non è chiaro se Spartan sarà svelato durante la conferenza del 21 gennaio.

Giuliano Lebelli

Commenta