Il Primato Nazionale mensile in edicola

Londra, 17 dic – Noel Gallagher  non ha molta stima di Harry e Meghan: per lui il Duca di Sussex sarebbe “benefattore” falso e un “ragazzino”, aggiungendo che pensa che la famiglia reale inglese abbia una “vita da merda”. Insomma, pochi concetti ma ben espressi: per l’ex frontman degli Oasis l’afflato umanitario dei due Duchi del Sussex non sarebbe da prendere sul serio.



Noel Gallagher: “Harry è solo un ragazzino”

Noel Gallagher, 53 anni, ha criticato Harry e Meghan, rispettivamente Duca e Duchessa del Sussex, per le loro campagne umanitarie, diventate più pressanti da quando si sono ritirati dal ruolo di “reali senior” a marzo. L’ex chitarrista degli Oasis ha anche detto che non capiscecome qualcuno possa prendere il principe Harry “sul serio”. “Il Principe Harry, sicuramente nessuno lo prende sul serio. È solo un ragazzino pazzo”, ha detto, parlando al Matt Morgan Podcast. “Non mi piacciono i benefattori in generale, alla fine mi fanno incazzare“. Noel ha quindi continuato dicendo quanto si sente dispiaciuto per la Regina Elisabetta e gli altri membri della famiglia reale poiché, nonostante la loro ricchezza, pensa che si stiano divertendo poco: “Non possono fare cosa loro vogliono.”.

Black Brain

“I Reali fanno una vita di merda”

“Sono piuttosto dispiaciuto per la famiglia reale”, ha aggiunto Noel. “Che vita di merda che devono condurre: è tutto solo lavoro, una cazzo di faticaccia”. Aggiunge ancora l’ex Oasis: “Cresciamo pensando a che vita fantastica conducono. Invece vivono a Buckingham Palace con noiose stronzate da fare tutto il giorno, che fottuta vita di merda. Non posso andare da nessuna parte, non posso fare niente, cazzo, tipo andarsene in vacanza in Kenya”.

“Io baronetto? Non me ne frega un cazzo”

In riferimento ai commenti di suo fratello Liam su una sua ipotetica nomina a baronetto, Noel ha commentato: “Our kid parla sempre del fottuto titolo da baronetto, ma chi ha l’impressione che lo stia per prendere?”. “Posso tranquillamente dire che direi di no, perché di fatto non me ne verrà mai offerto uno. Non per colpa mia, solo perché sono me stesso, quindi non me ne frega un cazzo”.

Il contratto d’oro di Harry e Meghan

I commenti di Noel non sono stati fatti a caso, ma arrivano poco dopo che è stato rivelato che Meghan Markle e il principe Harry hanno firmato un lucrativo accordo per produrre podcast per Spotify del valore di 30 milioni di sterline. La coppia produrrà i propri podcast, a partire da uno “speciale per le vacanze” che la coppia spera possa “far divertire il pubblico di tutto il mondo”. Spotify non ha rivelato quanto vale il contratto, ma il servizio di streaming ha concordato un accordo da 75 milioni di sterline (100 milioni di dollari) con il comico statunitense Joe Rogan a maggio. The Mirror ha riferito che i Duchi del Sussex sarebbero stati pagati 30 milioni di sterline – altre fonti lo hanno indicato più vicino a 20 milioni di sterline.

Ilaria Paoletti

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta