Il Primato Nazionale mensile in edicola

pole-position-griglia-di-partenza-gp-australia-2015Gp Australia, F1 2015 – L’esordio della nuova stagione è dominato dalla Mercedes: Lewis Hamilton, costantemente in prima posizione sin dalle Q1, ottiene la pole position rifilando ben 6 decimi al compagno di squadra Nico Rosberg (complice un errore del tedesco in Q3). Dietro le due frecce d’argento la Williams di Felipe Massa che soffia il posto alla Ferrari di Sebastian Vettel, sempre stato terzo. La rossa di Kimi Raikkonen al quinto posto, affiancata dalla Williams di Bottas. Ottimo debutto per Carlos Sainz Jr. che ha portato la Toro Rosso in Q3 conquistando poi l’ottava piazza.

Si complica il week end del padrone di casa Ricciardo, lontano dalle vetture di testa. Problemi per l’altro pilota Red Bull, Daniil Kvyat, fuori dalla Q3 e tredicesimo. Disastro McLaren: entrambe le monoposto mancano la qualificazione alla Q2, Jenson Button e Kevin Magnussen non sono andati oltre un diciassettesimo e diciottesimo tempo. Domani in gara scatteranno dunque dall’ultima fila nella griglia di partenza.

SPECIALE FORMULA 1 2015

GP AUSTRALIA 2015 – Orari e Diretta tv

GRIGLIA DI PARTENZA GP AUSTRALIA, F1 2015

P Name Team Q1 Q2 Q3
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:26.327
2 Nico Rosberg Mercedes 1:26.921
3 Felipe Massa Williams 1:27.718
4 Sebastian Vettel Ferrari 1:27.757
5 Kimi Raikkonen Ferrari 1:27.790
6 Valtteri Bottas Williams 1:28.087
7 Daniel Ricciardo Red Bull 1:28.329
8 Carlos Sainz Toro Rosso 1:28.510
9 Romain Grosjean Lotus 1:28.560
10 Pastor Maldonado Lotus 1:29.480
11 Felipe Nasr Sauber 1:28.800
12 Max Verstappen Toro Rosso 1:28.868
13 Daniil Kvyat Red Bull 1:29.070
14 Nico Hulkenberg Force India 1:29.208
15 Sergio Perez Force India 1:29.209
16 Marcus Ericsson Sauber 1:31.376
17 Jenson Button McLaren 1:31.422
18 Kevin Magnussen McLaren 1:32.037
DNQ Will Stevens Marussia No time
DNQ Roberto Merhi Marussia No time

3 Commenti

Commenta