Il Primato Nazionale mensile in edicola

Probabili formazioni Fiorentina-SampdoriaFirenze, 3 apr – Montella o Mihajlovic? Gomez o Eto’o? Salah o Muriel? Firenze o Genova? Succulento piatto quello che il campionato servirà alle ore 18:30 di domani pomeriggio. Da una parte il giglio viola che sta sorprendendo anche in Europa e che con l’arrivo di Salah, in prestito dal Chelsea nell’affare Cuadrado, ha rilanciato le sue quotazioni anche in chiave Champions. Dall’altra la Liguria blucerchiata che con il vulcanico presidente Ferrero sembra non avere limiti.

La Fiorentina non potrà contare su Savic in difesa, così come pare difficile il recupero di Pasqual, al suo posto lo spagnolo Alonso. In mezzo al campo sicuro di un posto Badelj, squalificato in Coppa Italia per la sfida con la Juventus, mentre in attacco il ballottaggio è tra Salah-Diamanti per affiancare il panzer tedesco Gomez.

La Sampdoria ha “problemi” di abbondanza. Sarà confermata in toto la formazione che ha strappato i tre punti contro l’Inter, con Eder, dopo il timbro in nazionale, che ha raggiunto una nuova dimensione a livello mondiale. A centrocampo tre maglie per quattro nomi: Acquah, Palombo, Obiang e Soriano.

Probabili formazioni Fiorentina-Sampdoria, sabatoa 4 aprile – ore 18:30

Fiorentina: 6° posizione in classifica con 46 punti, 41 goal fatti, 31 subiti. Formazione (3-5-2): Neto; Tomovic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, Aquilani, Badelj, B. Valero, Alonso; Salah, Gomez. A disposizione: Rosati, Lezzerini, Richards, Mati Fernandez, Kurtic, Rosi, Vargas, Diamanti, Babacar, Gilardino. Allenatore: Montella.

Sampdoria: 4° posizione in classifica con 48 punti, 37 goal fatti, 28 subiti. Formazione (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Silvestri, Romagnoli, Regini; Acquah, Palombo, Obiang; Muriel, Eto’o, Eder. A disposizione: Frison, Romero, Coda, Munoz, Duncan, Marchionni, Wszolek, Soriano, Correa, Okaka, Bergessio. Allenatore: Mihajlovic.

Lorenzo Cafarchio

Commenta