Il Primato Nazionale mensile in edicola

Probabili formazioni Roma-NapoliRoma, 3 apr – L’accesso diretto all’Olimpo del calcio targato 2015 passa da qui. Roma-Napoli è la sfida tra le due formazioni che, a inizio stagione, erano le maggiori accreditate per il ruolo di anti-Juventus, mentre oggi è il viatico per il secondo posto e i milioni per l’accesso diretto alla Champions League.

Garcia deve fare i conti con le assenze, da Totti a Gervinho per arrivare a Keita e Maicon, per questo in attacco la novità sarà la prima da titolare per Victor Ibarbo. L’ex Cagliari è chiamato, assieme a Florenzi e Ljajic, a risollevare le sorti dei giallorossi. In mediana confermati Pjanic, De Rossi e Nainggolan.

I partenopei, tanto belli in Europa League quanto inefficaci in campionato, devono risalire la china per non far svanire i sogni di gloria. Benitez potrà contare su tutta la rosa, Inler a parte, e rilancerà a centrocampo la coppia David Lopez-Gargano. Tutto il peso dell’attacco sulle spalle larghe del “Pipita” Higuain.

Lo spezzatino di Pasqua è servito.

Probabili formazioni Roma-Napoli, sabato 4 aprile – ore 12:30

Roma: 2° posizione in classifica con 53 punti, 39 goal fatti, 21 subiti. Formazione (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Astori, Holebas; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Ljajic, Ibarbo. A disposizione: Skorupski, Lobont, Yanga-Mbiwa, Spolli, Cole, Keita, Uçan, Iturbe, Paredes, Verde, Doumbia. Allenatore: Garcia.

Napoli: 5° posizione in classifica con 47 punti, 47 goal fatti, 36 subiti. Formazione (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; D. Lopez, Gargano; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disposizione: Rafael, Colombo, Henrique, Britos, Zuniga, Strinic, Mesto, Jorginho, De Guzman, D. Zapata, Gabbiadini, Insigne. Allenatore: Benitez.

Lorenzo Cafarchio

Commenta