Il Primato Nazionale mensile in edicola

Probabili formazioni Roma-JuventusRoma, 1 mar – Venticinquesima giornata ti chiediamo chi sarà la regina di questo campionato? Si, mancano ancora tredici gare alla fine del torneo, ma se l’Olimpico di Roma dirà Juventus, che volerebbe a +12 sui giallorossi, lo scudetto sarebbe storia (quasi) conclusa. La Roma ha una sola possibilità l’1 fisso per darsi un’ultima chance. Dopo la buona prova, per morale e gioco, in Olanda contro il Feyenoord i ragazzi di Garcia si giocano l’all in con il tridente Ljajic-Totti-Gervinho.

Allegri, dopo la vittoria contro il Borussia Dortmund in Champions League per 2-1, risponde con Morata-Tevez e con il destino di questa lotta scudetto nelle proprie mani. Due le pesanti tegole in casa bianconera, dopo Pirlo si è fermato anche Pogba.

Probabili formazioni Roma-Juventus, lunedì 2 marzo – ore 20:45

Roma: 2° posizione in classifica con 48 punti, 37 goal fatti, 18 subiti. Formazione (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Gervinho, Totti, Ljajic. A disposizione: Skorupski, Astori, Spolli, Cole, Torosidis, Keita, Paredes, Ucan, Iturbe, Verde, Doumbia. Allenatore: Garcia.

Juventus: 1° posizione in classifica con 57 punti, 51 goal fatti, 13 subiti.  Formazione (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pogba, Vidal; Pereyra; Tevez, Llorente. A disposizione: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, De Ceglie, Barzagli, Ogbonna, Padoin, Sturaro, Pepe, Coman, Morata, Matri. Allenatore: Allegri.

Lorenzo Cafarchio

2 Commenti

Commenta