Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 18 feb – Mbappè imprendibile, Mbappè da urlo, Mbappè devastante. Incensato in omnia media sportivi dopo gli ottavi di Champions contro il Barcellona, la stella del Psg ha obiettivamente dimostrato di essere in formissima. Ha pure compiuto un’impresa non da poco: nessuno prima di lui era riuscito a segnare tre gol al Camp Nou in una partita a eliminazione diretta di Champions League. Soltanto un certo Shevchenko – ai tempi della Dinamo Kiev – riuscì a rifilare tre reti al Barca, ma nella fase a gironi.



“Ti uccido per strada”: la frase choc di Mbappè 

Peccato che le tre reti contro i catalani e i continui sprint alla Bolt, Kylian Mbappè li abbia macchiati con minacce da brividi a Jordi Alba. Una frase choc, ripetuta due volte, che non è sfuggita agli stessi giornali che avevano tessuto le lodi dell’attaccante della nazionale francese: “En la calle yo te mato”. Ovvero “per strada ti uccido”, pronunciata in spagnolo per farsi comprendere meglio dall’avversario. Il nervosismo durante il match era palpabile, ma parole di questo tipo nessuno poteva aspettarsele.

Black Brain

Il tutto inizia quando Mbappé spintona  Sergiño Dest. Un gesto di stizza nonostante le precedenti scuse del difensore blaugrana per qualche fallo di troppo durante il match. L’attaccante di origini africane rifiuta le scuse dell’americano e sempre in spagnolo tuona così contro di lui: “Non toccarmi”. A quel punto Jordi Alba interviene per cercare di placare la rabbia del giocatore del Psg facendogli presente la buona volontà mostrata da Dest: “Ti ha chiesto perdono. Sei ingrato”. Nulla, Mbappè non ci sente e va di minaccia: “Per strada ti uccido”.

Jordi Alba se la ride

Frase che non sfugge a Marquinhos e Piqué, che accorrono per redarguire Mbappè: “Ma chi ucciderai? Chi hai intenzione di uccidere?”. Jordi Alba non si è comunque scomposto troppo, commentando l’accaduto con un’ironica frecciata. “Sta imparando, sta imparando il ragazzo, stai imparando dal peggio, dallo stupido”, ha detto Alba. Ogni riferimento a Neymar è puramente intenzionale?

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta