Roma, 4 giu – Duro scontro verbale tra Giuliano Cazzola e Antonio Rinaldi ieri sera a “Non è l’Arena” di Giletti su La7. “Rinaldi lei non rida!” ha sbottato l’economista ex di Scelta Civica. “E vabbè allora devo piangere? Quando vedo lei piango!“, ha risposto il sovranista Rinaldi.
Cazzola è uno degli alfieri dell’anti populismo, tanto da arrivare a dire sul governo M5S-Lega, “che se avessi più coraggio mi darei fuoco con una tanica di benzina“. Rinaldi, economista allievo di Paolo Savona e animatore di “Scenarieconomici”, è invece ormai uno dei volti televisivi più accreditati dello schieramento “sovranista”.
Tra i due non è la prima volta che infuria la polemica, tanto che ieri sera Cazzola durante il battibecco ha rivelato: “Avevo chiesto di non incontrarmi con lei. Con lei non voglio prendermi neanche un caffè”.


Davide Romano

3 Commenti

  1. Cazzuola??? A lavorare vigliacco comunista del cazzo, affamatore del ceto medio e della famiglia tradizionale…….. Codardo e senza vergogna , fatti un giro in periferia fra puttane,sodomiti e spacciatori negri così vedi come avete ridotto questo lurido paese che alcuni , non tu e i comumisti piddini , chiamano ancora patria…….. certamente sei un gran genio cazzuola. Auguri.

  2. “Avevo chiesto di non incontrarmi con lei. Con lei non voglio prendermi neanche un caffè”.
    La dice lunga sul grado di confronto democratico e tolleranza di certi personaggi…

Commenta