Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 31 lug – Il Parco nazionale del Gran Sasso sta bruciando. Duecento ettari di bosco sono già andati in fumo, fiamme impressionanti anche nei boschi attorno a L’Aquila e nei Monti della Laga.



La flotta aerea impegnata impiegata per lo spegnimento dell’incendio è composta da 4 canadair, oltre all’elicottero regionale. Stando alle prime ricostruzioni quasi sicuramente l’incendio è doloso e i carabinieri avrebbero anche rinvenuto inneschi. I militari e i Vigili del Fuoco faranno una relazione che verrà presto consegnata alla procura della Repubblica de L’Aquila. Si tratta comunque di un incendio attivo da ieri, ma oggi si è aperto purtroppo un nuovo fronte, con le fiamme che minacciano il quartiere di Pettino nel capoluogo abruzzese.

Black Brain

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta