Roma, 9 mag – Il bollettino di oggi della Protezione civile relativo all’emergenza coronavirus è coerente ancora con le dinamiche di quelli della settimane.

Altri 194 morti

Sono 13.834 le persone sono ricoverate con sintomi, anche qui il numero dei pazienti è calato di 802. L’82% dei positivi, ovvero 69.974 persone, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Aumentano i  deceduti di 194 persone rispetto a ieri, portando il totale dei morti da coronavirus in Italia a 30.395. I  guariti salgono invece a 103.031: sono  4.008 le persone negativizzate rispetto a ieri.

1.083 nuovi positivi. Ancora calo nelle terapie intensive

Secondo i dati della Protezione civile, le persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’emergenza sono 218.268, e ci sono 1.083 nuovi casi rispetto a ieri. I positivi attualmente sono 84.842, un numero in calo rispetto a ieri con meno 3.119 assistiti. Tra i positivi sono 1.034 i pazienti in cura presso le terapie intensive, ma anche qui il numero cala, con una decrescita di 134 pazienti rispetto a ieri.

Ilaria Paoletti

Ti è piaciuto l’articolo?
Ogni riga che scriviamo è frutto dell’impegno e della passione di una testata che non ha né padrini né padroni.
Il Primato Nazionale è infatti una voce libera e indipendente. Ma libertà e indipendenza hanno un costo.
Aiutaci a proseguire il nostro lavoro attraverso un abbonamento o una donazione.

 

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Ogni giorno nel mondo muoiono di fame circa 30.000 persone, a fronte di circa 1.600.000.000 persone in sovrappeso.
    E non ne parla nessuno.

Commenta