Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 28 lug – Mentre il premier Conte chiede la proroga dello stato di emergenza fino al 15 ottobre, in Italia il coronavirus resta al palo. Non c’è nessuna impennata, la situazione resta insomma stabile. Oggi i nuovi positivi sono infatti 181, ieri erano stati 170. Le vittime sono 11, ieri erano state 5. Dall’inizio dell’emergenza il bilancio è di 35.123 morti. Relativamente ai nuovi contagi, va detto che nelle ultime 24 ore sono stati effettuati quasi il doppio dei tamponi fatti ieri: oggi 48.170, ier 25.551. Attualmente in Italia i malati, ovvero le persone attualmente positive, sono in tutto 12.609.

Oggi sono poi guarite altre 163 persone. Complessivamente, dopo aver contratto il virus, in Italia sono guarite 198.756 persone. Buone notizie arrivano poi dai reparti di terapia intensiva, dove oggi sono ricoverate 40 persone: -5 rispetto a ieri. Ricoverati con sintomi sono invece 749 pazienti (+5 rispetto a ieri). Mentre in isolamento domiciliare si trovano 11.820 persone.

Coronavirus, Italia

Alessandro Della Guglia

1 commento

Commenta