L’Etna erutta ancora: alta nube di cenere e colata in corso (Video)

Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 19 feb – Il gigante non si ferma. L’Etna proprio non ne vuole sapere di addormentarsi e continua a ruggire. Come comunicato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, è in corso un’attività di fontana di lava che sta producendo una nube eruttiva. Quest’ultima, sottolinea l’Osservatorio, si disperde in atmosfera in direzione sud. La nube di cenere è alta più di un chilometro e il nuovo fenomeno è stato preceduto da un trabocco lavico, con la colata che si sta dirigendo verso la Valle del Bove.



Catania Today riporta che l’ampiezza media del tremore vulcanico ha raggiunto valori elevati con tendenza a un ulteriore incremento. Mentre la sorgente del tremore è localizzata al di sotto del Crateredi SE, a una profondità di 2.700 metri circa sopra il livello del mare. L’Ingv-Osservatorio Etneo ha intanto emesso un’allerta Vona per gli spazi aerei di colore rosso. Va detto però che al momento l’aeroporto di Catania è operativo.

Alessandro Della Guglia



La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta