Roma, 14 apr – “L’autunno sarà un momento delicato e difficile, con le condizioni favorevoli al virus, per cui sarà necessaria la quarta dose per tutti“: così Walter Ricciardi torna a terrorizzare i cittadini col suo allarmismo. Finito nel dimenticatoio a causa della guerra, il consulente del ministro della Salute ripropone tutto il suo repertorio catastrofista.

Ricciardi l’allarmista: “In autunno necessaria quarta dose per tutti”

Intervistato dal Messaggero, Ricciardi afferma convinto: “Non siamo arrivati al picco. Dobbiamo ancora aspettare perché ci stiamo confrontando con una variante del Covid estremamente contagiosa e probabilmente i numeri italiani sono sottostimati. Non dobbiamo abbassare la guardia, perché corriamo il rischio di avere un ulteriore aumento di casi”. Ma non finisce qui, il consulente di Speranza aggiunge: “Molto probabile che i dati consiglino le mascherine non solo al chiuso ma anche all’ aperto negli assembramenti“. Siamo alle solite, dunque: fine pandemia mai.

Per il consulente di Speranza l’unica salvezza è il vaccino

L’unica via di salvezza, ca va sans dire, è il vaccino. “Speriamo di avere dei vaccini onnicomprensivi, perché i vaccini che oggi abbiamo non proteggono in maniera completa – sostiene Ricciardi -. E gli anticorpi monoclonali, tranne in un caso, non si sono rivelati efficaci contro il virus”. E’ evidente dove vuole andare a parare, e infatti dice che serve “un’inoculazione da fare una volta l’anno per cercare di fermare il boom dei contagi, così come avviene con il vaccino antinfluenzale”. Ancora, per il medico ex attore, chi ha fatto solo due dosi “non è vaccinato”, “è vaccinato male”. Ormai a questo siamo.

Così si preparano la piazza per nuove restrizioni

L’andazzo generale non lascia ben sperare. Dopo che ieri il ministro della Salute ha precisato che la mascherina potrebbe restare ancora obbligatoria a lungo perché tutto dipende dall’aumento dei contagi (che però non comporta maggiori ricoveri), oggi il suo consulente dice la stessa cosa. E’ evidente che si stanno preparando la piazza per infliggere ancora restrizioni agli italiani.

Adolfo Spezzaferro

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Fai così Ricciardi.

    Fatti anche la mia mai fatta prima, seconda e terza dose oltre alla quarta se proprio vuoi sostenere falliti che dovrebbero portare i libri in Tribunale come ad esempio Astra Zeneca
    https://bit.ly/3Ljw5yN

    Tanto se a due tamponi a settimana da novembre continuo ad essere negativo pur non avendo mai portato mascherine e non essendo mai stato in lockdown probabilmente il mio sistema immunitario non ha bisogno di pseudo vaccini.

  2. Non hanno ancora capito che per l’ incerto servilmente certo, pure se vestito in giacca e cravatta, i tempi ben retribuiti stanno per finire davvero e la giostra con il calcio in culo è in fase di montaggio.

  3. …ursula grand ladren vuole vendere piú vaccini possibili, ha firmato contratti secretati che rendono a lei, al marito e alle multinazionali del farmaco..e a tanti politici/ virologi televisivi..

Commenta