Roma, 4 lug – La buona notizia è che sulla Marmolada quattro persone, ritenute disperse, sono state rintracciate e sono in salvo. Purtroppo però un’altra persona è stata trovata morta dai soccorritori, con il tragico bilancio delle vittime salito dunque a 7. Ci sono ancora almeno 15 dispersi, mentre i feriti sono 8, tra cui due risultano in gravi condizioni. Identificati quattro dei sette morti finora accertati. Tre di questi sono italiani, fra cui due guide alpine della provincia di Vicenza e di Treviso.

Marmolada, 15 dispersi: molti sono italiani

Tra i dispersi vi sono molti italiani. Il numero esatto dei dispersi non è però certo, resta attivo il numero per segnalare le persone di cui da ieri non si hanno notizie e che potrebbero essere stata nella zona del disastro. Le operazioni di ricerca sono stati nel frattempo momentaneamente sospese a causa del maltempo. “Ripartiranno dopo la pioggia con i droni“, ha fatto sapere il delegato del Soccorso alpino di Belluno, Alex Barattin. “Stamattina – ha dichiarato ai giornalisti – le ricerche sono iniziate subito alle sette, con i droni naturalmente, perché nessuno può entrare in ghiacciaio in questo momento. L’uso dei droni a comando remoto ci permette di individuare punti di dettaglio, per poi intervenire con gli elicotteri, fare i recuperi, tutto quello che possiamo fare in questo momento. Facendo questo monitoraggio in tempo reale riusciamo a capire se ci sono dei reperti e lì poi ci andiamo a concentrarci con gli elicotteri per fare i recuperi”, ha precisato Barattin.

“Una valanga di neve, ghiaccio e roccia ha colpito un sentiero di accesso in un momento in cui c’erano diverse cordate, alcune delle quali sono state spazzate via”, ha dichiarato la portavoce dei servizi di emergenza, Michela Canova. La massa di materiale staccatosi avrebbe percorso circa 500 metri a una velocità stimata di 300 km orari.

Ricordiamo che il Soccorso Alpino ha attivato un numero (0461 495272) da chiamare esclusivamente “per segnalare il mancato rientro di amici e familiari da possibili escursioni” avvenute ieri sul ghiacciaio della Marmolada.

Alessandro Della Guglia

La tua mail per essere sempre aggiornato

2 Commenti

Commenta