Il Primato Nazionale mensile in edicola

Feltre, 12 feb – L’Anpi non recluta solo vecchietti bolsi e fuorisede con la barba sfatta e gli occhiali tondi: adesso c’è posto pure le bambine delle elementari. Tutto fa brodo, soprattutto se nel brodo ci finiscono le menti giovanissime, così plasmabili, così suggestionabili. E così la piccola Penelope Moretto, 8 anni, accompagnata dalla madre Debora, nei giorni scorsi si è recata alla sede dell’Anpi di Feltre per effettuare l’iscrizione. A quanto pare sarebbe stata proprio la piccola a compilare i moduli d’iscrizione.

La madre ha difeso a spada tratta la scelta della bambina: ‘‘Io sono una democratica antifascista – ha raccontato al Gazzettino – e mia figlia pure”. Ma il suo non è un atto solo simbolico: Penelope è anche stata instradata sulla via della militanza. E partecipa a manifestazioni e commemorazioni. Un piccolo soldatino antifascista. “Con emozione e anche con onore – racconta mamma Debora – Penelope ha ascoltato gli interventi delle autorità e dei vertici Anpi. Impossibile essere indifferenti di fronte a tali belle pulsioni verso la costruzione di un futuro che tiene memoria del passato”, spiega, puntualizzando che “non vogliamo stare in quel 20% che nega l’olocausto; perché vogliamo girare a Feltre in via Tofana, vedere la lapide di Oldino De Paoli e sapere cosa è accaduto nel 1944. Perché, quindi, non vogliamo dimenticare. E faremo di tutto perché la memoria resti viva“.

A fare gli onori di casa, in un incontro tenuto nei giorni scorsi al ristorante Sole di Napol”, sono stati il presidente dell’Anpi di Feltre Faronato assieme al segretario Giovanni Perenzin: “Ben venga di cuore il sostegno di Penelope. Poco tempo fa abbiamo avuto l’onore di tesserare come simpatizzante anche Filippo che a soli 15 anni è stato poco dopo portato via da una grave malattia. Questi sono segnali che ci rincuorano. Stiamo incontrando tanti studenti, al momento circa cinquecento, in occasione della Giornata della memoria Ma altri ci attendono”. Cresci bene (?) giovinezza.

Cristina Gauri

2 Commenti

  1. Rubare l’ infanzia ad una bambina !!!!! che schifo ….. dovrebbero togliere sta bimba alla
    madre CRETINA !
    E lo direi pure di una madre che porta la figlia di 8 anni , OTTO anni !!!! ad un raduno
    SKIN HEAD !!!!
    anche se tra Banditen e SKIN , OVVIAMENTE sto con gli SKIN !!!!!

    Fate fare i bambini ai bambini !!!!! e CHE CAZZO !!!!!

    Poverina , costretta ad ascoltare le BALLE di chi , dietro i Tanks Yankee arrivava per sparare
    alla schiena a quelli indicati come Fasci …… mica ai Fascisti VERI ! quelli fanno PAURA anche da
    MORTI !!!! ne so qualcosa ….. ne ho visti di ROSSI SCAPPARE a gambe levate !!!!!
    vigliacchi allora , vigliacchi OGGI !!!

    il 26 aprile gli Yankee hanno DISARMATO i partigiani NON i Fascisti !!!!! chiedetevi PERCHE’ !!!!!
    (film ‘900 di bertolucci ……)

    sentito il nome GLADIO ???? 🖤

Commenta