Il Primato Nazionale mensile in edicola

Il Coronavirus in Lombardia fortunatamente ha allentato la sua presa e le condizioni nella Provincia di Milano ed in generale in tutte le principali città della Regione stanno giorno dopo giorno tornando alla normalità.

Naturalmente la voglia di uscire e di viaggiare si fa sentire sia nei giovani che nei meno giovani e da questo punto di vista tutti gli operatori del settore si sono subito attrezzati per garantire le massime condizioni di sanificazione, pulizia ed igienizzazione degli ambienti.

Hotel, b&b, case vacanze e tutte le altre principali strutture di accoglienza, per annullare tutti i potenziali rischi di contagio, hanno introdotto pratiche di comportamento e misure igieniche stringenti e rigorose.

Le più importanti riguardano i protocolli sanitari, la pulizia degli ambienti, dei tessuti e delle lenzuola e naturalmente la formazione continua del personale secondo le principali linee guida sanitarie nazionali e regionali.

Rispetto del norme di sicurezza, distanziamento sociale, pulizia e disinfezione alla massima temperatura consigliata di tutta la biancheria, sono alcune delle regole a cui soggiaciono sia le classiche strutture ricettive che i motel.

Da questo punto di vista tutti i motel di Milano e provincia hanno provveduto ad adottare le principali metodologie per la sanificazione delle camere e degli ambienti comuni.

E per capirne di più abbiamo intervistato Elisa Bellodi, direttrice del MO.OM Motel, uno dei più importanti motel di Milano.

La Dott.essa Bellodi ci ha raccontato come il motel MO.OM garantisca la massima pulizia ed igienizzazione delle camere con prodotti certificati contenenti il 70% di alcool etilico o di ipoclorito di sodio allo 0,2% come raccomandato dalle disposizioni.

La pulizia delle camere e delle aree comuni poi, segue un rigido protocollo, che prevede un’attenzione particolare all’igienizzazione delle superfici con prodotti conformi alle direttive del protocollo Regionale “Accoglienza Sicura” e l’utilizzo di vaporizzatori ed atomizzatori.

I lavoratori del motel inoltre, sono stati tutti muniti di dispositivi di protezione individuali mentre la sicurezza degli ospiti viene tutelata grazie a parcheggi ed accessi privati alle camere a cui si aggiungono il check in svolto una alla volta e, per chi lo desidera, un kit in omaggio con mascherina, gel monouso e guanti.

Perciò anche i motel si sono adeguati alle indicazioni più rigide e stringenti sia per la pulizia degli spazi che per garanzia della salute dei lavoratori e delle coppie.

Commenta