Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 24 ott  – Lucia Annunziata provoca il sindaco di Napoli Luigi De Magistris che invece di andare a vedere la situazione drammatica nella sua città rimane a dare interviste.

De Magistris in diretta durante gli scontri in piazza

“Non sarebbe utile che in questo momento lei ci lasciasse e andasse lì?” domanda la Annunziata a De Magistris nel corso della trasmissione Titolo quinto su Rai Tre. Il sindaco di Napoli era in diretta tv mentre a Napoli imperversavano gli scontri che hanno coinvolto centinaia di persone scese in piazza per manifestare contro il secondo lockdown imposto da Vincenzo De Luca.

De Magistris: “Posso pure andare ma …”

Secondo Adnkronos, De Magistris avrebbe risposto: “Sì adesso vado. Posso pure andare, ma non è che posso andare dentro allo scontro in questo momento. Io sarei più attento a capire quello che sta succedendo”. De Magistris è sempre stato critico nei confronti di De Luca e col tempo lo scetticismo si è trasformato in scontro aperto. “Non servono messaggi di terrore e violenti. La Regione Campania ha già alzato bandiera bianca e chiama ancora una volta il popolo a pagarne le conseguenze” ha detto qualche ora fa De Magistris “sono arrabbiato, perché il virus cresceva tanto già ad agosto e settembre ma nessuno diceva nulla. Si rischia un tracollo sociale ed economico e De Luca non è adeguato, ci vuole l’intervento del Governo per aiutare chi sta per chiudere. Quest’uomo non si rende conto che ci sono vite umane in gioco. Non si può governare come un tiranno: non può nascondere i dati per poi scoprire le cose all’improvviso”.

Ilaria Paoletti

La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta