Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 18 mag – Un’aggressione in piena regola contro la troupe della trasmissione Dritto e Rovescio, condotta su Rete 4 da Paolo Del Debbio. Questa mattina alcuni immigrati hanno lanciato sassi e bottiglie di vetro contro la troupe nei pressi della stazione Tiburtina. Nel video che pubblichiamo si vedono gli attimi successivi all’aggressione, ripresi dal consigliere regionale della Lega Daniele Giannini. Sul posto sono poi intervenuti la Digos, gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Sant’Ippolito. Nessuno è rimasto ferito. Un immigrato è stato fermato e portato all’Ufficio Immigrazione per l’identificazione.

Il consigliere Giannini ha commentato così la scena: “Esprimo solidarietà alla troupe della trasmissione Dritto e Rovescio di Paolo Del Debbio per la vile aggressione subita questa mattina nei pressi della stazione Tiburtina per testimoniare lo stato di degrado dell’area con la presenza di numerosi extracomunitari e sbandati di ogni sorta i quali, evidentemente, credono di essersi ritagliati una zona franca dove possono commettere qualsiasi sopruso e atto delinquenziale – scrive il consigliere in una nota -. Addirittura, per permettere un loro accampamento completamente abusivo, il capolinea della linea 548 è stato spostato e non esiste più creando disagi ai cittadini nonché agli autisti del TPL ai quali ovviamente rivolgiamo anche a loro piena solidarietà per dover operare in zone di frontiera come queste”.

Alessandro Della Guglia

La tua mail per essere sempre aggiornato

3 Commenti

  1. Sì, ma con caviglie incatenate e guardie armate intorno che controllano anche la resa e come compenso vitto e alloggio in un campo dedicato! Questa è giustizia e civiltà.

  2. Volevo rettificare per onor di cronaca e precisione che il video che avete pubblicato lo girato io personalmente (CLAUDIO DI GENNARO AUTISTA ROMA TPL) essendo presente sul posto al momento Dell aggressione e non dal Consigliere regionale della lega DANIELE GIANNINI il quale è stato informato dei fatti da me medesimo… Grazie

Commenta