Roma, 14 mag – Orrore a Roma, dove nei pressi della stazione Termini una turista toscana di 44 anni ha subito l’aggressione di un senegalese di 25 anni. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale. Stando a quanto riferito dai media locali, i militari sono intervenuti sul posto poiché richiamati dalle urla della donna e sono riusciti a bloccare l’aggressore. La vittima è stata immediatamente trasportata al Policlinico Umberto I dai sanitari del 118 ed è stata trattenuta in osservazione. Roma Today riferisce che quando i carabinieri sono arrivati sul posto, la donna era a terra e il senegalese seminudo, con i pantaloni abbassati, era in procinto di compiere lo stupro.

Stazione termini, turista toscana abusata da senegalese

Lo sconcertante episodio sarebbe avvenuto la notte tra il 12 e il 13 maggio. La vittima alloggiava in un bed and breakfast nei pressi della stazione Termini e stava appunto rientrando al suo alloggio. Proprio in quel momento è stata avvicinata dal 25enne africano, importunata, strattonata e poi scaraventata a terra tra le auto in sosta di via Marsala. A quel punto l’uomo si è abbassato i pantaloni e ha tentato di compiere l’abuso, con la donna che gridando con tutta la propria forza è riuscita ad attirare l’attenzione dei carabinieri. Stando a quanto riferito da Repubblica Roma, adesso il senegalese è in stato di fermo e nei prossimi giorni il gip deciderà se confermare l’arresto.

Purtroppo però non è la prima volta che alla stazione Termini avvengono episodi analoghi. Ne ricordiamo alcuni: quattro anni fa, sulle scale mobili che portano alla metropolitana, un tunisino di 27 anni senza fissa dimora e pregiudicato tentò di violentare una 30enne italiana. Nel dicembre del 2020 in piazza dei Cinquecento, un 45enne cercò di stuprare una donna malmenando un uomo che aveva cercato di difenderla. E ancora, ad agosto 2020 un 20enne rumeno aggredì e tentò di stuprare una 23enne romana.

Alessandro Della Guglia

La tua mail per essere sempre aggiornato

4 Commenti

Commenta