Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 30 apr – La cura più efficace contro il Covid è il “medico di famiglia”. Parola di Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell’ospedale San Raffaele di Milano. “La terapia più efficace contro il coronavirus Sars-CoV-2? Si chiama medico di medicina generale“, dice Zangrillo all’Adnkronos. Secondo il primario del San Raffaele il ruolo del medico di famiglia è infatti “fondamentale, prioritario”.



Dunque “spero che a questa figura sia riservato un ruolo di grande responsabilità e prestigio nelle sfide che in futuro la medicina ci proporrà”, afferma Zangrillo. Cogliendo poi l’occasione per lanciare una proposta specifica: “La Medicina generale dovrebbe essere una vera e propria specializzazione dopo la laurea magistrale” con tanto di Scuola di specialità dedicata.

Zangrillo: “Forme gravi di Covid drasticamente diminuite”

Proprio oggi però un tweet del primario ha scatenato un vespaio di polemiche social. “Cari Signori giornalisti, questa mattina il Pronto Soccorso #Covid19 del San Raffaele è vuoto. Vaccini, ricerca e soprattutto cure corrette e tempestive fanno la differenza”, ha infatti cinguettato stamani Zangrillo. Così all’Adnkronos spiega le sue parole. “Il mio vuole essere un messaggio di grande ottimismo”, dice Zangrillo. “Chi vive in ospedale ha dei parametri monitor che consentono di capire prima se il tempo volge al bello. E questi sono per esempio la tipologia di pazienti che giungono in Pronto soccorso: quando vedi che le forme gravi” di Covid “sono drasticamente diminuite, inizi a sperare che le cose vadano meglio”.

Poi Zangrillo precisa che è molto importante il costante confronto tra medici. “Fondamentale è proprio la collaborazione strettissima, il colloquio quotidiano fra medico di medicina generale e struttura ospedaliera. E’ impensabile che nell’era moderna, nella medicina moderna, la digitalizzazione e la telemedicina non favoriscano questo rapporto. E’ prioritario farlo”. Difficile in questo caso contestare quanto dichiarato dal primario del San Raffaele, eppure è probabile che qualcuno riesca comunque ad attaccarlo per partito preso.

Alessandro Della Guglia

Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

Commenta