Il Primato Nazionale mensile in edicola

La rete ci offre ormai una infinità di strumenti dedicati alla traduzione linguistica.



Questi, partendo dal famosissimo Google Translate, possono tornare comodi per numerosi compiti e garantire nello specifico dei risultati notevoli specialmente nella traduzione di singoli termini.

Ovviamente affidarsi a una macchina per tradurre testi complessi e concetti può portare solamente a un disastro, è proprio questo il motivo per cui esistono traduttori professionisti, capaci di svolgere al meglio il loro compito e di effettuare anche traduzione tecniche e traduzioni finanziarie evitando incomprensioni ed errori che possono costar caro.

Per le questioni più semplici o, magari, semplicemente per tradurre al volo un brevissimo testo e riuscire a comprenderlo, anche le IA con le loro banche dati posso risultare comunque più che utili.

Ecco quindi i migliori strumenti di traduzione disponibili in rete:

Tradurre singole parole

Per quanto riguarda le singole parole, campo dove i traduttori automatici brillano, essendo di fatto dei veri e propri dizionari, il principale strumento è sicuramente WordReference, strumento web tra i più accurati che ci mette a disposizione, non solo la singola parola, ma anche il contesto in cui viene utilizzata, permettendo quindi di comprendere al meglio il testo che stiamo analizzando, senza cadere nella traduzione letterale dei modi di dire.

Interessante è anche Dictionary.com, sito web che permette sia di tradurre singoli vocaboli che brevi frasi entro i 300 caratteri. Ci troviamo così un sistema di traduzione piuttosto competente per capire meglio piccole strutture su cui magari siamo più confusi.

Sempre piuttosto valido, se pur inferiore ai due precedenti è Free Translation, strumento di traduzione che vanta il supporto di più di 40 lingue.

Traduzione di frasi e siti

Quando si parla di traduzione di testi più lunghi, almeno al giorno d’oggi non esiste uno strumento davvero potente come vorremmo.

Per capire meglio il contenuto di un sito web o di un testo e, in certi casi, ottenere anche una traduzione piuttosto efficace e comprensibile il primo tra tutti gli strumenti disponibili è il famosissimo Google Translate, utilissimo in molte occasioni anche se non privo di errori madornali.

Molto utile per le traduzione è anche Lingoes, forte del supporto di ben 80 lingue capace di convertire i testi in frasi chiare e comprensibili. Non precisissimo ovviamente, ma davvero utile.

Tutti questi strumenti vanno utilizzati come supporto o per comprendere meglio testi altrimenti indecifrabili. Per qualsiasi altro tipo di impiego, specialmente nella produzione di testi che verranno letti da terzi, sia per lavoro che per progetti personali, è bene affidarsi ad agenzie di traduzioni specializzate o a traduttori professionisti.



La tua mail per essere sempre aggiornato

Commenta