Pyongyang, 16 mag – Tra Kim e Trump tutto potrebbe saltare. Si stanno accendendo nuove tensioni, infatti, tra il presidente nordcoreano Kim Jong Un e quello americano Donald Trump. A minacciare di far saltare il previsto incontro del 12 giugno a Singapore è Pyongyang, che non ha gradito le affermazioni sulla denuclearizzazione unilaterale della penisola giunte recentemente da Washington.

Non rinunceremo mai agli armamenti in cambio di aiuti economici” ha fatto sapere mediante dall’agenzia di stampa statale Kcna la Corea del Nord che fino a oggi ha avuto un atteggiamento aperto e disponibile al dialogo con la Casa Bianca. Di qui, fanno sapere dal ministero degli Esteri di Pyonygang, non c’è più alcun interesse a proseguire dei colloqui sul nucleare “che ci spingono in un angolo e ci costringono a rinunciare all’arsenale atomico”.

Proprio ieri si era diffusa la notizia dello smantellamento del più famoso sito nucleare della penisola, quello di Punggye-ri, dove dal 2006 sono stati condotti 6 test nucleari. La cui cerimonia di chiusura è stata fissata per il 23 e il 25 maggio (in base alle condizioni meteo) alla presenza dei giornalisti di Corea del Sud, Cina, Russia, Stati Uniti e Gran Bretagna.

Oltre alla questione della denuclearizzazione unilaterale la Corea del Nord non ha gradito nemmeno le esercitazioni militari congiunte tra Corea del Sud e Usa, definite da Pyongyang come “una prova per l’invasione del Nord e una provocazione militare in contrasto con gli sviluppi politici positivi nella penisola coreana”. Per questo motivo è stato deciso di annullare il dialogo di alto livello con la Corea del Sud in programma nel villaggio di confine di Panmunjom, che avrebbe dovuto precedere l’incontro tra Kim e Trump. La decisione è arrivata a due ore dal summit, in agenda per oggi. Protesta Seul, che invia una nota di protesta al Nord su una mossa “non in linea con la Dichiarazione” congiunta dei leader dei due Paesi al summit del 27 aprile, e invita a riprendere i colloqui “velocemente”.

Anna Pedri

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here