Il Primato Nazionale mensile in edicola

Londra, 2 feb – Almeno 3 persone sono state accoltellate a Streatham, quartiere a sud di Londra, in quello che la polizia ha definito un incidente di matrice “terroristica” parlando di “stile jihadista”. L’aggressore indossava qualcosa di simile a un gilet-bomba, forse falso. Lo ha riportato l’emittente SkyNews, riferendo che gli agenti avrebbero sparato ad un uomo, probabilmente l’assaltatore, uccidendolo. La polizia ha isolato l’area.



In un tweet la polizia londinese ha riferito che “in questa fase si ritiene che un certo numero di persone siano state accoltellate nel quartiere meridionale londinese di Streatham”. Le circostanze dell’incidente sono al momento tutte da chiarire. La polizia sta indagando, dopo aver ufficializzato che l’aggressore è stato dichiarato morto sulla scena attorno alle 14 locali, le 15 in Italia. La sua identità non è per ora nota.
A differenze di altri attacchi recenti, – l’ultimo dei quali da parte di un militante jihadista vicino a London Bridge a fine 2019 – questa volta l’episodio è avvenuto in un’area periferica della città, ma comunque affollata.

Cristina Gauri

Black Brain
Pivert casual italian brand

La tua mail per essere sempre aggiornato

Articolo precedenteLibia: così la Turchia, cent’anni dopo, torna sul “luogo del delitto”
Articolo successivoSaeco in vendita: preoccupazione per i 280 dipendenti
Classe 1977, nata nella città dei Mille e cresciuta ai piedi della Val Brembana, dell’identità orobica ha preso il meglio e il peggio. Ex musicista elettronica, ha passato metà della sua vita a fare cazzate negli ambienti malsani delle sottoculture, vera scuola di vita da cui è uscita con la consapevolezza che guarire dall’egemonia culturale della sinistra, soprattutto in ambito giovanile, è un dovere morale, e non cessa mai di ricordarlo quando scrive. Ha fatto uscire due dischi cacofonici e prima di diventare giornalista pubblicista è stata social media manager in tempi assai «pionieri» per un noto quotidiano sabaudo. Scrive di tutto quello che la fa arrabbiare, compresi i tic e le idiozie della sua stessa area politica.

Commenta