Winston-Salem, (Usa) 16 ott – Un fight club che vedeva come combattenti anziani, disabili e affetti da demenza senile ospiti di un ospizio. E’ successo A Winston-Salem, in Carolina del Nord (Stati Uniti), e la scoperta ha portato all’arresto delle tre infermiere colpevoli di organizzare questi “incontri”, in cui costringevano i poveri vecchietti a lottare tra di loro. Si tratta di tre giovani donne afroamericane: Marylin Latish McKey (32 anni), la 20enne Tonacia Yvonne Tyson (20) e la 26enne Teneshia Deshawn Jordan, impiegate presso la casa di cura Danby House, dove per l’appunto si sono svolti gli incresciosi fatti. Gli anziani ospiti della struttura venivano costretti con la violenza a prendersi a pugni e combattere come su un ring, con una frequenza impressionante e secondo modalità disumane.

Testimonianze agghiaccianti

Le autorità di polizia della cittadina hanno quindi concluso, con l’arresto delle tre avvenuto venerdì scorso, l’indagine avviata a giugno e scaturita da una denuncia di abuso su anziani. Le forze dell’ordine di Winston-Salem avevano raccolto dagli anziani ospiti della casa una serie di testimonianze sconvolgenti e particolareggiate sui combattimenti che le tre aguzzine li costringevano ad ingaggiare. Le telecamere di videosorveglianza hanno poi svelato il resto: in un filmato due anziane si prendono a pugni, provano a schiacciarsi, incalzate dagli urli delle tre assistenti che le incoraggiavano a usare maggior violenza. Gli episodi sarebbero stati così gravi, frequenti e accaduti alla luce del sole che, prima ancora dell’inchiesta giudiziaria, gli amministratori della struttura hanno licenziato le tre impiegate. Molti degli anziani ricoverati nell’ospizio sono affetti da demenza, per questo motivo nel processo a loro carico potrebbe aggiungersi l’aggravante di molestie ai danni di persone disabili. 

Cristina Gauri

 

3 Commenti

  1. Mortacci vostri e di tutte le negre della terra! affogassero a mare con tutti i loro mocciosi. ecco come siamo ridotti in italia per colpa di questi negri di merda , accoltellamenti da parte di negri picconate, poliziotti uccisi da un negro di merda dominicano merda lui e la madre. mortacci vostri e di tutti gli immigrati bastardi affogate a mare!

Commenta