Il Covid resta, mentre il mondo cambia intorno a noi. Quello che nell’autunno del 2019 sembrava essere solo un problema cinese, si è rivelato a inizio 2020 una minaccia globale che, ancora oggi, continua a stravolgere le nostre esistenze. Per il mondo intero una vera e propria rivoluzione del modo di essere e di agire, con ripercussioni conosciute e non conosciute.



Questo articolo è stato pubblicato sul Primato Nazionale di ottobre 2021

Sempre poco si parla, ad esempio, di come stanno variando i rapporti di forza geopolitici. Diverse le poltrone di potere che contano sono state cambiate o iniziano a scricchiolare. Ai posti di comando della superpotenza per eccellenza, gli Stati Uniti, ora siede il democratico Joe Biden con la sua vice Kamala Harris. Svolta considerevole in ottica sia interna che internazionale, ma la cui reale portata è conosciuta solo da una cerchia ristretta. Anche guardando dentro i nostri confini, il passaggio da Giuseppe Conte a Mario Draghi comporta conseguenze invisibili.

Una “geopolitica del Covid”

Tracciamo un quadro approfondito sulle mutazioni ancora sommerse dello scacchiere geopolitico. L’importante è mettere a fuoco la vera ragione delle cose. Noi ci troviamo in un grande passaggio geopolitico internazionale in cui il grande protagonista non è quel povero demente di Biden, in attesa di essere sostituito da Kamala Harris, ma chi c’è dietro il mondo dem americano che ha cacciato Trump con le grandi sovvenzioni della finanza internazionale. E soprattutto con quelli della biotech.

Perché la Francia e l’Italia sono Paesi unici al mondo per le misure restrittive, per le chiusure, per il green pass? Perché al vertice della Francia c’è un funzionario della banca Rothschild, il giovane Macron, e in Italia c’è un uomo della Goldman Sachs, Mario Draghi…

La tua mail per essere sempre aggiornato

1 commento

  1. E’ solo il disperato annaspare di chi sa già di annegare Prof.
    https://www.weforum.org/agenda/2016/11/america-s-dominance-is-over/

    dobbiamo solo continuare a resistere alla depressione 😀
    https://massimosconvolto.wordpress.com/2021/10/14/riscatto/

    lo stipendio alla fine anche se hanno il #GreenPass mi sa che smetteranno di prenderlo loro.

    Anche i banchieri possono finire i soldi
    https://massimosconvolto.wordpress.com/2015/06/07/rivoluzione-disarmata/

    se la gente si sveglia e anziché perdere tempo in piazza lo impiega più utilmente al bancomat.

Commenta